Memorie

XPG lancia il modulo di memoria DDR4 ottimizzato per le schede madri Asus ROG

XPG ha lanciato il nuovo modulo di memoria DDR4 SPECTRIX D50 RGB ROG-CERTIFIED. Il modulo di memoria DDR4 RGB certificato Republic of Gamers (ROG) è specificamente sviluppato per funzionare con le schede madri ROG ed offrire prestazioni in game senza compromessi. Inoltre, supporta l’Intel XMP per un facile overclock oltre ad avere l’immancabile illuminazione RGB.

La SPECTRIX D50 ROG-CERTIFIED ha superato severi test di overclock e compatibilità ROG, garantendo prestazioni ottimali con le schede madri ROG che supportano processori Intel. Ciò significa che gli utenti ROG possono godere di prestazioni eccellenti fino a 3600 MHz e un incremento di clock del 5% senza preoccuparsi della compatibilità.

Photo credits: XPG

La SPECTRIX D50 ROG-CERTIFIED è anche compatibile con le schede madri che supportano l’Intel XMP 2.0 per un semplice overclock senza la necessità di accedere al BIOS.  Per coesistere con i sistemi ROG, la SPECTRIX D50 ROG-CERTIFIED offre anche un’illuminazione RGB programmabile che può essere facilmente controllata tramite l’app ROG AURA SYNC.

Il modulo è realizzato con chip di alta qualità, per garantire affidabilità e massime prestazioni. Il nuovo SPECTRIX D50 ROG-CERTIFIED viene anche fornito con garanzia a vita. La memoria DDR4 sarà disponibile in un kit dual channel 2x8GB.

Recentemente XPG ha anche presentato, durante l’evento online “Xtreme Innovation”, i nuovi moduli di memoria DDR5. I moduli di nuova generazione raggiungeranno velocità fino a 12600 MT/s per sessioni di gioco sempre più fluide e maggiore produttività. XPG ha affermato che da questi moduli ci si potrà aspettare il doppio delle capacità – 32 GB -rispetto a DDR4 e tensioni tra 1,1V e 1,6V. Questi moduli saranno disponibili all’acquisto entro la fine dell’anno.

In passato XPG aveva anche mostrato due moduli DDR5, uno RGB e uno privo di illuminazione, dotati di una velocità nominale di 7400Mbps e capacità fino a 32GB. L’azienda, in precedenza, ha confermato anche l’arrivo di moduli con velocità di 8400 Mbps e con capacità fino a 64 GB.