Software

YouTube, ora potete riprendere su desktop un video interrotto dallo smartphone

YouTube ha una nuova funzionalità che consente di passare rapidamente dallo smartphone al desktop quando si sta guardando un video, come ha riferito 9to5Google. In pratica se state guardando qualcosa nell’app YouTube su Android o iOS e e lasciate l’app prima che il video finisca, un mini-player con lo stesso video si aprirà nell’angolo in basso quando avviate YouTube sul web. Invece di mostrare il nome del canale come fa di solito, tuttavia, sotto il titolo viene visualizzato il messaggio “Continua a guardare”.

Se state guardando qualcosa da YouTube per Android o iOS, all’apertura della pagina YouTube tramite desktop troverete lo stesso video in basso a destra. Il mini-player consentirà di far ripartire la riproduzione un secondo prima della messa in pausa, per non perdersi nemmeno un frame. Ovviamente avrete bisogno di aver effettuato il login a YouTube tramite lo stesso account con tutti i dispositivi, per la sincronizzazione della cronologia.

Photo credits: 9to5Google

Toccando il pulsante di riproduzione si avvierà automaticamente il video rimanendo nella modalità di visualizzazione ridotta, mentre facendo un clic in qualsiasi parte del video permetterà di aprire il contenuto a pagina intera.

Questa semplice funzione di continuità è sfruttabile anche se si ha messo in pausa un video su YouTube per Android TV e presumibilmente su altri televisori. Non sembra però funzionare nella direzione opposta, quindi non esiste un “Continua a guardare” per le app mobili di YouTube.

9to5Google riporta di aver individuato questa funzionalità per la prima volta nei giorni scorsi, ma ora sempre più utenti la stanno vedendo sui propri dispositivi.

Questa funzionalità semplifica ed estende un’opzione già presente su YouTube che consente di riprendere i video lasciati a metà su altri dispositivi ma con lo stesso account. Infatti è possibile recarsi nella sezione “Cronologia” presente nella barra laterale sinistra di YouTube desktop per poter riniziare a guardare l’ultimo video riprodotto, ma grazie al mini-player ora è tutto molto più semplice. Questa capacità di continuità ricorda in qualche modo la capacità di vedere “Schede da altri dispositivi” in Chrome.