Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Schede madre

Z490, Z390… voci sulle future piattaforme Intel e AMD

Il Computex è ormai dietro l'angolo e ci aspettiamo qualche novità interessante nel settore hardware per i computer desktop. Intel, infatti, il 5 giugno terrà una conferenza in quel di Taipei dove Gregory Bryant, senior vice president e general manager del Client Computing Group, sarà il protagonista.

Arriveranno la piattaforma Z390 e la prima CPU a 8 core mainstream di Intel? Non lo sappiamo con certezza, ma nelle ultime ore sono girate indiscrezioni in tal senso e più in generale sulle roadmap di Intel e AMD dei prossimi mesi. A rivelarle è stato BlueChip, un distributore IT tedesco, che ha pubblicato online un video (poi rimosso), le cui slide più importanti sono state catturate e riproposte in primis da Videocardz.

intel amd chipset 2018 01
Clicca per ingrandire

Questa che vedete qui sopra è la slide più importante. Vedete il lancio delle APU Raven Ridge di AMD a febbraio, la seconda ondata di CPU Intel Coffee Lake in aprile e le CPU Ryzen 2000 in contemporanea. A seguire quello che dovremmo vedere nei prossimi mesi.

Guardando in casa AMD, a giugno è data in arrivo una nuova piattaforma chiamata Z490. Secondo precedenti indiscrezioni dovrebbe trattarsi di un miglioramento delle proposte X470 in grado di offrire più linee PCI Express.

intel amd chipset 2018 03
Clicca per ingrandire

A luglio AMD dovrebbe rinnovare l'offerta di motherboard di fascia bassa con il chipset B450, sostituto dell'attuale B350. Per l'estate si parla di Threadripper di seconda generazione, come da precedenti annunci di AMD, insieme a un refresh della piattaforma X399. La slide parla precisamente di agosto.

Per quanto riguarda Intel, la slide parla di piattaforma Z390 nel terzo trimestre. Intel ha presentato le motherboard Z370 sul finire dell'anno scorso, ma i chipset più recenti (B360, H370) offrono caratteristiche come il Wi-Fi integrato assenti sul PCH mainstream top di gamma.

Z390 potrebbe offrire quelle caratteristiche e molto di più, non lo sappiamo ancora. È interessante notare come la slide indichi l'esistenza di un processore Coffee Lake a 8 core (se ne parla da tempo, a più riprese) in arrivo nel quarto trimestre, ma con i primi sample nelle mani degli OEM a giugno. In realtà ci saremmo aspettati un debutto proprio al Computex e non verso ottobre – novembre come appare dalla slide. Dato che però non si tratta di roadmap ufficiali non ci resta che attendere ulteriori informazioni.

intel amd chipset 2018 02
Clicca per ingrandire

La slide non prevede novità per quanto riguarda la gamma HEDT di Intel. Insomma, non si parla di un refresh della piattaforma X299 o di un nuovo PCH X399, che potrebbe ospitare un refresh di Skylake-X o un altro design.

Ricordiamo infatti che nelle scorse settimane sono circolate voci sul posticipo alla seconda metà del prossimo anno del futuro progetto Cascade Lake-X, in favore di Skylake-X refresh (con saldatura) a fine anno, mentre documenti ufficiali Intel citano l'esistenza di un chipset X399.

Siete confusi? Non siete soli. Staremo a vedere se queste informazioni si confermeranno nei fatti. Se così dovesse andare, non ci resterà che registrare con rammarico la volontà di AMD e Intel di confondere le idee ai propri clienti chiamando i chipset in modi simili (Z490, Z390, X299, X399).