CPU

ZBox ID45, il mini PC Zotac con Core i3 e GeForce GT 640

Zotac ha presentato il mini-PC ZBox ID45. Questa nuova soluzione dell'azienda di Hong Kong combina la terza generazione di processori Intel Core i3 con GPU Nvidia GeForce GT 640 affiancata da 2 GB di memoria DDR3. La CPU, per la precisione, è un Intel Core i3 3227U, un dual-core con 3 MB di cache L2 e una frequenza operativa di 1.9 GHz. Il tutto è installato su una motherboard con chipset Intel HM77 Express.

L'ID45, come consuetudine per gli ZBox è disponibile sul mercato in due versioni: quella liscia, senza memoria o hard disk, e la versione "Plus", con 4 GB di memoria DDR3 e un hard disk da 500 GB. Il resto delle caratteristiche prevede la connettività Wi-Fi 802.11ac, con antenna esterna, e Bluetooth 4.0.

Nella parte posteriore troviamo le uscite HDMI, DVI-I e VGA (tramite adattatore incluso) oltre a due porte USB 3.0 (l'ID45 ne offre quattro in totale). Non mancano due porte Gigabit Ethernet e un lettore di schede 4-in-1. Da segnalare che il modello senza hard disk e memoria permette di alloggiare fino a 16 GB di SO-DIMM tramite due slot, ed è anche presente uno slot mSATA 3 Gbps se volete installare un SSD.

Il sistema operativo non è preinstallato in entrambi i casi. È possibile agganciare lo ZBox ID45 al muro o dietro a un display tramite un supporto VESA 75/100 incluso. Purtroppo l'azienda non ha comunicato il prezzo delle due soluzioni, ma è possibile farsi un'idea della gamma e dei prezzi dando uno sguardo ai modelli presenti nel nostro shopping interno.

Per quanto riguarda le prestazioni, è chiaro che non si tratta di un PC potentissimo, ma non è quello che vuole essere. Lo ZBox vuole essere il centro multimediale del vostro salotto. Permette anche di giocare, seppur come abbiamo visto nella nostra recensione di un anno e mezzo fa, a bassi livelli: è possibile dilettarsi con Metro 2033 o Battlefield 3, per esempio, ma solo a 1280×1024 e con i dettagli bassi.