Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

Zotac, una GTX 1060 AMP con memoria GDDR5X a 10 GHz?

Sul sito di Zotac compaiono due GTX 1060 con memoria GDDR5X. La versione AMP viene indicata con 6 GB di memoria GDDR5X a 10 GHz, una novità assoluta se confermata.

Finora le GeForce GTX 1060 con memoria GDDR5X apparse sui siti web dei produttori sono state più una delusione che altro, ma forse Zotac ha deciso di risollevarci il morale creando una versione AMP! con memoria a 10 GHz.

Sul sito dell’azienda troviamo due versioni di GTX 1060 con memoria GDDR5X, una classica “ZOTAC GeForce GTX 1060 6GB GDDR5X” e una “ZOTAC GeForce GTX 1060 AMP Edition 6GB GDDR5X“. Il design sembra quello già visto su altre schede GeForce dell’azienda, ma la novità riguarda proprio la memoria sulla AMP Edition, che nelle specifiche è indicata a 10 GHz, contro gli 8 / 8,8 GHz al massimo di altre GTX 1060 GDDR5X viste sono a questo momento.

Potrebbe trattarsi di un refuso, ma se così non fosse saremmo di fronte alla prima GTX 1060 con memoria impostata di fabbrica a un clock così alto, dato che ci sono state versioni fino a 9 GHz in passato. La GTX 1060 GDDR5X di Zotac classica si presenta – stando al sito – con una GPU a 1506 / 1708 MHz e memoria a 8 GHz, mentre per la AMP si parla di GPU a 1607 / 1835 MHz e memoria a 10 GHz.

Entrambe le schede, malgrado la presenza dei connettori, non supportano la tecnologia SLI di Nvidia, come tutte le GTX 1060 del resto. D’altronde il PCB dovrebbe essere stato riciclato da una GTX 1080, con la GPU GP104 castrata per far funzionare solo 1280 CUDA core, come le altre 1060 dotate di chip GP106.

Non è chiaro se e quando vedremo queste schede sul mercato, così come quelle degli altri produttori. Non ci sono al momento informazioni da Nvidia, ma come abbiamo già scritto in precedenti articoli le GTX 1060 GDDR5X sembrano nascere solo allo scopo di far fuori un po’ di scorte di GPU e memorie, in modo da ridurre l’inventario in eccesso.