Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:

Hitman, la versione completa su disco uscirà in ritardo

IO Interactive ha annunciato che l'edizione fisica, contenente l'esperienza completa dell'Agente 47, non arriverà prima del 2017.

Hitman, la versione completa su disco uscirà in ritardo

IO Interactive ha annunciato che la versione su disco del nuovo Hitman slitterà a gennaio 2017. Il team di sviluppo non ha dato alcuna spiegazione riguardo a questo nuovo ritardo. Di conseguenza, non possiamo far altro che formulare alcune ipotesi, tutte giustificate dall’inedito taglio "episodico" à la Telltale che il developer danese ha voluto dare alla sua nuova fatica.

Hitman

L’agente 47, infatti, è tornato proprio oggi al lavoro e sembra intenzionato ad accompagnarci per tutto l'anno con un'avventura dinamica che mescolerà missioni tradizionali, contratti da portare a termine in enormi location sandbox che ricordano gli inarrivabili set di Blood Money, eventi community settimanali e aggiornamenti regolari.

Nel frattempo la stampa internazionale sembra avere accolto positivamente l'inizio dell'avventura del gelido assassino. Le votazioni del primo capitolo, infatti, si attestano su una media di 7,5 punti su 10.

Inoltre, grazie ai colleghi di Gamingbolt, abbiamo appreso non solo che il titolo supporta i 1080p sia su Xbox One che su Playstation 4 ma anche che l'Agente 47 si può permettere un framerate settabile fisso a 30 fps o sbloccato fino a 60 fps. Una novità che finora è stata introdotta solo su pochi giochi console.

E voi, avete deciso di seguire le avventure di Hitman fin dal primo episodio uscito oggi o aspetterete la versione completa nel 2017?

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #PC?
Iscriviti alla newsletter!