Honor vende 40 milioni di smartphone serie X e punta al top

Sono stati venduti 40 milioni di smartphone Honor serie X in tutto il mondo. Ad annunciarlo è la stessa azienda cinese, confermando la grande attenzione del mercato verso questa gamma di dispositivi, che fanno del rapporto qualità/prezzo il loro cavallo di battaglia. L'obiettivo per i prossimi anni è quello di entrare nella top 5 dei principali produttori di telefonia a livello globale.

Honor 7X, il più recente esponente della serie in questione, è stato in grado di vendere 30.000 unità nelle prime 2 ore di commercializzazione in Cina. In India è bastata 1 ora per mettere a segno 20.000 unità vendute, mentre negli Stati Uniti ha registrato una crescita del 250% rispetto al modello precedente, e questo in appena 10 giorni dal suo debutto.

Honor

Numeri certamente significativi, per un dispositivo che ha convinto anche noi di Tom's Hardware, come abbiamo avuto modo di raccontarvi nella nostra recensione. Del resto, parliamo di uno smartphone con un ottimo rapporto qualità/prezzo, dotato di 4 GB di RAM, dual-camera posteriore, design con cornici ridotte, posizionato a 299,90 euro.

Leggi anche: Recensione Honor 7X: ok, il prezzo è giusto!

Il tutto senza dimenticare dispositivi come Honor 6X, 5X e 4X, che hanno contribuito in maniera importante al raggiungimento del traguardo dei 40 milioni di smartphone venduti. Insomma, l'azienda cinese non può più essere considerata semplicemente un sub-brand di Huawei, essendo riuscita a ritagliarsi un proprio pubblico di riferimento.

honor 7x
Honor 7X

Non a caso, in una recente intervista rilasciata al portale Mondo, George Zhao, CEO di Honor, ha dichiarato come l'obiettivo dell'azienda cinese sia quello di entrare nella top 5 dei produttori mondiali di telefonia. Una sfida certamente ambiziosa, ma che potrebbe essere alla portata del brand, la cui crescita in questi anni è apparsa costante.

Leggi anche: Honor View 10, la nostra anteprima

Probabilmente la vera sfida sarà quella di riuscire a mantenere, nel tempo, i prezzi fortemente competitivi rispetto ai diretti concorrenti. Una peculiarità che, peraltro, riguarda anche smartphone dell'azienda non appartenenti alla serie X, come ad esempio Honor 9. Staremo a vedere cosa accadrà nel 2018, un anno nel quale l'azienda cinese sarà chiamata all'ennesima conferma sul mercato.


Tom's Consiglia

Honor 8 Pro è un phablet di fascia alta dell'azienda cinese, caratterizzato da 6 GB di RAM e da uno schermo da 5,7 pollici con risoluzione 2.560 x 1.440 pixel. È attualmente in offerta su Amazon, con uno sconto di 150 euro rispetto al prezzo di listino.

Galaxy S8 Galaxy S8
   

Pubblicità

AREE TEMATICHE