Huawei Watch 2, un vero smartwatch sotto mentite spoglie

Huawei Watch 2 Sport e Classic sono stati presentati ufficialmente a Barcellona.

L'azienda cinese, a margine del Mobile World Congress 2017, ha alzato il sipario sulla nuova generazione del proprio smartwatch Android Wear, che arriva in due differenti versioni, ognuna delle quali pensate per uno specifico target di pubblico, pur condividendo buona parte della scheda tecnica.

Piattaforma hardware

Entrambi sono basati sul SoC Snapdragon Wear 2100, il processore targato Qualcomm progettato appositamente per i wearable. Oltre ad integrarsi perfettamente con i vari sensori tipici degli indossabili, è pensato soprattutto per garantire un netto risparmio energetico rispetto alle soluzioni per smartphone e tablet.

Huawei Watch immagine corpo 2

Non a caso Huawei garantisce fino a 3 giorni di autonomia, grazie anche alla presenza di una batteria da 420 mAh. Questo aspetto, se confermato nella prova sul campo, potrebbe essere uno dei fattori di successo in termini di vendite.

L'interazione è garantita da un display 1,4 pollici con risoluzione 480 x 480 pixel (485 PPI), per il quale l'azienda cinese ha scelto la tecnologia AMOLED, esattamente come fatto per la prima generazione. Occorrerà verificarne il comportamento sotto la luce diretta del Sole, dove solitamente gli AMOLED soffrono maggiormente rispetto agli IPS LCD. Considerazioni che rimandiamo comunque in sede di recensione.

Huawei Watch immagine corpo 3

Scontata la presenza dei vari GPS, accelerometro, giroscopio, sensore di prossimità, altimetro e barometro, sensori divenuti ormai standard per gli smartwatch. Huawei ha inoltre scelto il Bluetooth 4.2, il Wi-Fi N e l'NFC.

La grande differenza tra la versione Sport e quella Classic è che la prima vanta la presenza del supporto 4G-LTE, grazie uno slot per nano SIM. Evidente la strategia di Huawei di consentire alla variante sportiva di poter essere utilizzata stand-alone, senza la necessità di essere collegata ad uno smartphone (considerando anche la presenza di una memoria interna da 4 GB).

Presente per entrambe le versioni la certificazione IP68, che consente di immergere lo smartwatch fino ad 1,5 metri di profondità, per un massimo di 30 minuti.

Costruzione e design

Huawei Watch 2 Sport è pensato ad immagine e somiglianza dei classici orologi sportivi. Corpo e quadrante sono realizzati con un mix tra silicone ed alluminio, ideale da portare al polso durante l'attività fisica.

Huawei Watch immagine corpo 4

La versione Classic ha invece il quadrante totalmente in alluminio spazzolato, ed è possibile scegliere cinturini totalmente in pelle oppure con parte superiore in pelle ed interno in gomma, al fine di prevenire l'usura causata dal sudore. In ogni caso, per entrambe le versioni, sarà possibile sostituire i cinturini, grazie all'aggancio standard da 22 mm.

Software

Tutto è mosso da Android Wear 2.0. La nuova versione del sistema operativo pensato per i wearable consentirà al Huawei Watch 2 di fare un netto salto di qualità in termini funzionali rispetto alla precedente generazione.

La presenza in entrambe le varianti del chip NFC rende possibile l'utilizzo di Android Pay. È dunque possibile inviare pagamenti in mobilità direttamente dal Huawei Watch 2, una caratteristica che sarà interessante testare nell'utilizzo quotidiano, e che potrebbe restituire un senso compiuto agli smartwatch.
 

Prezzi e disponibilità

Entrambe le versioni saranno disponibili a partire da marzo in Italia, Germania, Francia, Spagna, Portogallo e Cina (per poi diffondersi gradualmente a livello globale) al prezzo di 329 euro. Tre le colorazioni disponibili: Black, Orange e Speckled Grey.

Huawei Watch immagine corpo 1

L'azienda cinese ha realizzato, sulla carta, uno smartwatch completo a 360°, che potrebbe consentire una crescita importante della quota mercato Huawei nel settore wearable. La parola passa adesso al mercato.

Caratteristiche Tecniche

  • Display: 1,4 pollici AMOLED con risoluzione 480 x 480, 485 PPI
  • SoC: Snapdragon Wear 2100 Quad-Core 1.1 GHz
  • RAM: 768 MB
  • Memoria interna: 4GB
  • Sensori: Accelerometro, battito cardiaco, giroscopio, altimetro, barometro, prossimità
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 b/g/n, bluetooth 4.2, NFC, GPS, 4G-LTE (solo versione Sport)
  • Certificazioni: IP68
  • Batteria: 420 mAh
  • OS: Android Wear 2.0

Pubblicità

AREE TEMATICHE

Evento

Vuoi sapere di più su #MWC 2017? Guarda la nostra pagina dedicata!