Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
2 minuti

Hush, i tappi bluetooth che promettono sonni celestiali

Che ne pensate di un paio di tappi per le orecchie di tipo "smart", capaci cioè di trasmettere i brani o i suoni che considerate rilassanti per aiutarvi a scivolare nel sonno, magari Bluetooth così da non essere infastiditi da scomodi cavetti? Esistono, si chiamano Hush e costano 149 dollari.

Hush, i tappi bluetooth che promettono sonni celestiali

Si chiamano Hush ma non si rifanno né al rumoroso ed energizzante brano dei Deep Purple, né al temibile nemico di Batman. Piuttosto invece promettono di tenere fede al significato della parola, che significa quiete, riposo. Già, perché stiamo parlando di due tappi per le orecchie, solo che sono hi-tech e "smart", come si usa nell'era dell'Internet delle Cose. 

I tappi auricolari Hush infatti sono pensati per essere ergonomicamente confortevoli e non cadere anche se siete abituati a dormire su un fianco o a muovervi durante la notte. Dotati di un modulo bluetooth inoltre non vi infastidiranno con scomodi cavetti e si connetteranno allo smartphone. Qui, tramite l'apposita apppotrete decidere cosa trasferire sulla loro memoria, un brano musicale di vostro gradimento che trovate rilassante, un suono della natura oppure il rumore bianco o rosa, che per alcuni hanno un effetto ipnotico o aiutano a tenere fuori i rumori fastidiosi come il traffico,  decidere anche per quanto tempo riprodurre il suono. 

Gli Hush inoltre come vi faranno addormentare così vi aiuteranno anche a svegliarvi, visto che l'app consente anche di settare una sveglia, che tra l'altro sentirete anche voi, nel caso in cui dormiate in compagnia di qualcuno che non ha le vostre stesse esigenze. 

hush 2

Molto comoda infine anche la pratica custodia rigida da trasporto, che oltre a preservare i tappi, provvede anche a ricaricarli.  

Gli Hush costano 149 dollari, un prezzo non proibitivo, soprattutto per chi ha problemi ad addormentarsi o comunque è costretto a investire sui comuni tappi auricolari. Se avete abbastanza fondi potreste abbinarli col materasso "smartSleep Number, per sonni davvero celestiali. 

AREE TEMATICHE
Vuoi sapere di più su #CES 2016? Scopri la nostra pagina dedicata!