Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
23

Vi proponiamo nel dettaglio il processo di installazione di Windows Server 2003. Mentre vi accompagneremo durante la fase di scelta delle opzioni generali di configurazione, comprese le interfacce di rete, DNS, DHCP ed Active Directory, vi mostreremo come evitare certi trabocchetti inerenti la messa a punto di Windows Server 2003.

Accesso remoto tramite i Terminal Services

Una bella immagine: accesso remoto di un computer che vogliamo controllare a distanza tramite controllo remoto. Persino con una linea ISDN la velocità di lavoro su un desktop remotato o, in alternativa, con i Terminal Services, è piuttosto accettabile.
Una bella immagine: accesso remoto di un computer che vogliamo controllare a distanza tramite controllo remoto. Persino con una linea ISDN la velocità di lavoro su un desktop remotato o, in alternativa, con i Terminal Services, è piuttosto accettabile.

In Windows 2000, i Terminal Services devono ancora essere configurati, mentre con Windows 2003 l 'accesso per un massimo di due utenti funzionano senza particolari fatiche.

Accesso Remoto Tramite I Terminal Services

L'amministratore ha libero accesso in qualsiasi istante, mentre gli altri utenti devono essere aggiunti manualmente cliccando il bottone di ?Selezione degli utenti remoti? dal pannello [Remote] delle ?Proprietà del Sistema?.

Accesso Remoto Tramite I Terminal Services

Pagina precedente

Accesso remoto tramite i Terminal Services, continua

Il software necessario per connettersi in remoto da un computer Windows all'altro è disponibile sia in Windows XP che Windows 2003. Potete trovare il collegamento a questo software (Remote Desktop Connection) se date un'occhiata sotto [Start] - [Programs] - [Accessories] - [Communications].

Accesso Remoto Tramite I Terminal Services, Continua

Per selezionare il computer che dovrà essere controllato in remoto è sufficiente conoscere il suo indirizzo IP o il suo nome all'interno del dominio.

Accesso Remoto Tramite I Terminal Services, Continua

Le prestazioni di una connessione remota possono essere modificate cambiando le opzioni di questa schermata.

Per esempio, per poter controllare il vostro computer di casa, da una qualsiasi postazione, che naturalmente deve essere collegata alla rete tramite DSL, è sufficiente impostare un account con un provider come dyndns.org oppure usare un software come DirectUpdate.

Creazione di utenti e gruppi

Creating Users And Groups

 

Le impostazioni degli utenti possono essere modificate e configurate seguendo il percorso [Start] - [Programs] - [Active Directory Users and Computers]. Assicuratevi anche di assegnare gli utenti ai gruppi di appartenenza corretti e, se lo riterrete necessario, di assegnare i diritti per effettuare chiamate verso VPN o terminal services.

Vi consigliamo di creare i Gruppi di Appartenenza prima di tutto il resto per poter organizzare i permessi in modo gerarchico sin dall'inizio. Nella situazione ideale i permessi dovrebbero essere assegnati ai gruppi, e non ai singoli utenti (eccezion fatta per le directory personali)

Creazione Di Utenti E Gruppi

Continua a pagina 18
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Audio?
Iscriviti alla newsletter!