Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
News su Guide ai regali di Natale
1 minuto

Il rover Curiosity spala sabbia su Marte

Il rover Curiosity della NASA sta raccogliendo campioni di sabbia su Marte nell'area delle Bagnold Dunes.

Il rover Curiosity spala sabbia su Marte

Il rover Curiosity sta spalando la sabbia su Marte. Molti la troveranno un'attività poco eccitante, ma quando la NASA inviò il rover sul Pianeta Rosso probabilmente pochi pensavano a un'evenienza di questo tipo. Il sito è quello di Bagnold Dunes, un'area in cui Curiosity è giunta a dicembre e che presenta uno dei panorami più suggestivi di Marte: le dune, che si sviluppano sul fianco nord-occidentale del Monte Sharp, al centro del cratere Gale.

this is curiositys latest selfie in bagnold dunes composed of 57 different photos captured on january 19 to test the sands the rover recently dug one of its 20 inch wheels into a nearby dune you can see the tire marks in the center

Il rover sta raccogliendo campioni di sabbia per esaminarli, e intanto non manca di scattare foto sia di sé stesso, sia dell'ambiente circostante.

Come già spiegato in precedenza per anni gli scienziati guardando le immagini delle sonde avevano ipotizzato che su Marte ci fosse un clima sorprendentemente attivo capace di spostare dune di sabbia. Grazie a Curiosity ora sanno che le dune si muovono fino a circa un metro all'anno. Le indagini in loco serviranno per capire meglio il loro comportamento e la loro composizione.

Guardate alcune delle foto del rover, fra cui un selfie composto da 57 diverse foto scattate il 19 gennaio (sopra).

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Spazio?
Iscriviti alla newsletter!