iOS 11.4, sarà più difficile accedere ad un iPhone bloccato?

Aggiornamento del 14-06-2018

In una dichiarazione rilasciata alla testata AppleInsider, l'azienda di Cupertino ha confermato come questa USB Restricted Mode sia destinata a diventare una parte integrante delle versioni stabili di iOS. Dopo essere comparsa nella beta 4 di iOS 11.4 e ulteriormente potenziata nella Developer Beta di iOS 12, questa funzionalità continuerà a essere sviluppata.

Per adesso non è chiaro se sarà implementata, in via definitiva, nella versione stabile di iOS 12, oppure se sarà necessario attendere una versione successiva del sistema operativo mobile targato Apple.

Apple ha rilasciato iOS 11.4 beta 4. La principale novità introdotta dall'azienda di Cupertino è certamente la USB Restricted Mode, una funzionalità che dovrebbe rendere la vita ancora più difficile a chi cercherà di accedere ad un iPhone bloccato. Come si intuisce dal nome, tutto ruota attorno alla porta Lightning, per cui la questione, molto probabilmente, riguarderà anche gli iPad.

Questa USB Restricted Mode entra in funzione ogni qualvolta un dispositivo iOS non viene sbloccato per più di 7 giorni. Superato questo lasso temporale, il sistema operativo limita le funzioni della porta lightning, rimuovendo le varie autorizzazioni per effettuare il trasferimento dei dati. A conti fatti, potrà essere utilizzata solo per la ricarica del dispositivo.

tasto home iphone

Dunque, per poter tenere abilitato il collegamento tramite USB (e il relativo trasferimenti dei dati), sarà necessario sbloccare l'iPhone (anche tramite sensore biometrico) o inserire il passcode almeno una volta alla settimana. Un limite temporale che ovviamente non andrà ad inficiare l'utilizzo quotidiano dei dispositivi, ma che può rappresentare un limite importanti in determinate circostanze.

Pensiamo, ad esempio, a un malintenzionato che voglia sbloccare un iPhone che magari ha sottratto al legittimo proprietario. Oppure a una qualsiasi autorità giudiziaria che possa avere necessità di accedere ai contenuti del dispositivo. In entrambi i casi, si avrà tempo massimo 7 giorni, dopo di che la porta Lightning potrà essere utilizzata solo per la ricarica.

come sbloccare iPhone con codice

Appare evidente come si tratti di una misura pensata da Apple soprattutto per limitare l'azione di alcuni box hardware e software specifici, che cercano di tirar fuori un backup completo dai dispositivi con a bordo iOS. Di contro però potrebbero nascere nuove diatribe con le autorità, visto anche quanto accaduto in passato.

In ogni caso, questa USB restricted Mode dovrebbe essere integrata definitivamente nella versione stabile di iOS 11.4, che sarà rilasciata dall'azienda di Cupertino nelle prossime settimane. 


Tom's Consiglia

iPhone X, nella variante da 64 GB di storage, è disponibile all'acquisto attraverso Amazon con uno sconto di 150 euro rispetto al prezzo di listino.

Pubblicità

AREE TEMATICHE