iPad Pro 2018, processore più potente dell'A11 di iPhone X?

Gli iPad Pro 2018 avranno a bordo un processore più potente dell'A11 Bionic di iPhone X. È quanto emerge da alcune indiscrezioni provenienti da fonti vicine a TSMC, ovvero l'azienda scelta da Apple per la produzione in esclusiva del SoC integrato nel melafonino del decennale (ma anche in iPhone 8 e 8 Plus). L'azienda di Cupertino si preparerebbe dunque ad un salto di qualità in termini prestazionali anche in ambito tablet.

Scendendo nel dettaglio, il processore integrato negli iPad Pro 2018 potrebbe chiamarsi A11x Bionic, seguendo la nomenclatura a cui Apple ci ha abituati con i tablet. Da un punto di vista tecnico, dovrebbe trattarsi di un SoC con CPU Octa-Core, composta da 3 core Monsoon ad alte prestazioni, abbinati a 5 core Mistral votati all'efficienza energetica ed ai consumi ridotti.

geskin ipad pro 2
Un concept di iPad Pro 2018

Tutto questo sarà possibile anche grazie al processo produttivo a 7nm FinFET, recentemente annunciato da TSMC. Inoltre, come del resto già avvenuto con il SoC di iPhone X, anche questo presunto A11x  dovrebbe poter sfruttare la tecnologia di packaging integrated fan-out wafer level, che consente di realizzare schede logiche ancora più piccole e compatte rispetto al passato, recuperando spazio prezioso.

Leggi anche: iPhone, addio definitivo al Touch ID nel 2018?

Ovviamente, non mancherà il coprocessore di movimento M11, così come ci sarà anche il neural engine, ovvero il cuore di intelligenza artificiale. Una presenza che sembra confermare anche il Face ID per gli iPad Pro 2018, un elemento peraltro emerso in altre indiscrezioni nelle scorse settimane. Il riconoscimento facciale dovrebbe diventare il perno dell'esperienza utente nei dispositivi mobili targati Apple.

iPad Pro Face ID
Un concept di iPad Pro 2018 con Face ID

I maggiori dubbi in merito agli iPad Pro 2018 sono relativi al design. Difficile che l'azienda di Cupertino possa proporre anche in ambito tablet una riduzione delle cornici estrema come visto su iPhone X (anche se i concept emersi vanno proprio in questa direzione), ma sicuramente i bordi saranno ulteriormente ottimizzati, forse anche più dell'iPad Pro da 10.5 pollici commercializzato quest'anno.

Leggi anche: Face ID su iPhone X, sarà davvero più efficace del Touch ID?

La presenza del Face ID potrebbe significare l'eliminazione del tasto Home fisico anche sugli iPad Pro 2018. Del resto, il sistema di gesture di iPhone X rappresenta un'importante novità nell'interazione con iOS, ed è molto difficile che Apple possa in qualche modo fare un passo indietro in tal senso.

iphone x outside

Staremo a vedere se tutte queste indiscrezioni si riveleranno veritiere o meno. Nelle prossime settimane emergeranno certamente nuove informazioni su questi iPad Pro 2018 che, molto probabilmente, saranno presentati da Apple nel corso del secondo trimestre del prossimo anno.


Tom's Consiglia

iPhone 8 Plus, nella versione da 64 GB di storage, è disponibile su Amazon con uno sconto sul prezzo di listino di circa 100 euro.

iPhone 8 iPhone 8
   

Pubblicità

AREE TEMATICHE