Hot topics:
3 minuti

iPhone 2018, tre modelli borderless e supporto Dual SIM?

L'ultimo report realizzato da Nomura svela nuovi dettagli su quella che dovrebbe essere l'offerta Apple in ambito smartphone per il 2018. Il design borderless potrebbe abbracciare tutti e tre i modelli di iPhone, con l'azienda di Cupertino che sembra intenzionata ad introdurre anche il supporto alla connettività Dual SIM.

iPhone 2018, tre modelli borderless e supporto Dual SIM?

Apple, nel 2018, potrebbe commercializzare tre iPhone borderless, di cui uno con supporto alla connettività Dual SIM. È quanto emerge da un nuovo report realizzato da Nomura, che conferma in parte quanto già emerso nelle scorse settimane. L'azienda di Cupertino sembra dunque intenzionata a dare continuità al progetto inaugurato quest'anno con iPhone X.

Ci siamo già occupati di quella che potrebbe essere la line-up degli iPhone 2018 in un articolo pubblicato a metà novembre. In quell'occasione le indiscrezioni provenivano da KGI Securities, attraverso un report realizzato dall'ormai noto analista di mercato Ming-Chi Kuo, che parlava di tre modelli di smartphone Apple borderless per il prossimo anno, con schermi da 6,5, 5,8 e 6,1 pollici.

iPhone 2018

Si tratta delle medesime diagonali indicate dagli analisti di Nomura nella nota riportata da Business Insider, almeno per i primi. Si parla infatti di due modelli da 6,5 e 5,8 pollici, intesi come diretti successori di iPhone X. Dovrebbero infatti essere equipaggiati con schermo OLED e con la True Depth Camera frontale, senza dimenticare l'iconico design borderless con la "penisola" superiore. Ma non è tutto.

Leggi anche: iPhone X, nel 2018 tre smartphone borderless targati Apple?

Sempre secondo gli analisti di Nomura infatti, nel modello da 6,5 pollici Apple introdurrà il supporto alla connettività Dual SIM e il taglio di memoria di 512 GB, già visto negli iPad Pro. La logica insomma dovrebbe essere quella di uno smartphone pensato appositamente per un maggiore utilizzo in ambito business.

iPhone X official photo large

Diversa la situazione per il terzo modello. Anche quest'ultimo sarà caratterizzato dal design borderless visto su iPhone X, ma in questo caso lo schermo sarà realizzato con la tecnologia LCD. Gli analisti di Nomura sono convinti che Apple posizionerà questa variante nella fascia di prezzo compresa tra i 650 e i 900 dollari, a seconda del taglio di memoria.

Non solo, ma sembra che questo iPhone sarà dotato di una fotocamera posteriore singola, non potrà contare sulla tecnologia Force Touch e avrà la back cover in metallo anzichè in vetro. Sarà invece presente la True Depth Camera, considerando come il Face ID sia destinato a diventare il perno centrale dell'esperienza utente in ambito iOS. Non ci sono indicazioni circa la diagonale dello schermo.

iPhone 2018

Molto probabile dunque che questo terzo modello possa essere pensato da Apple come una variante economica, considerando gli standard di prezzi dell'azienda di Cupertino e il livello ormai raggiunto in generale nella fascia premium. Insomma, una stategia pensata per presidiare in maniera più efficace il segmento dei medio gamma.

Leggi anche: iPhone 8 migliore di iPhone X? Si, secondo Consumer Reports

È bene comunque sottolineare come si tratti di informazioni non ufficiali. Staremo a vedere se le previsioni degli analisti di Nomura si riveleranno veritiere o meno. In tal senso, i prossimi mesi ci forniranno senza dubbio nuove indicazioni a riguardo. La sensazione comunque è che il design di iPhone X sia destinato a diventare uno standard in casa Apple.


Tom's Consiglia

iPhone 8, nella variante da 64 GB, è attualmente in offerta su Amazon con uno sconto di oltre 100 euro rispetto al prezzo di listino.

iPad Pro 10.5 iPad Pro 10.5
   
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #iPhone?
Iscriviti alla newsletter!