iPhone 7 Plus smontato, ecco perché manca il jack da 3,5 mm

I tecnici di iFixit hanno smontato il nuovo iPhone 7 Plus, scoprendo, tra le altre cose, cosa ha sostituito il jack da 3,5 mm e relativa circuiteria. L'analisi del famoso network dedicato alla riparazione conferma anche che la batteria è da 2.900 mAh, e svela diversi altri dettagli.

Ancora prima di smontarlo iFixit rileva come Apple sia riuscita a spostare le linee di trasparenza RF ottenendo un'estetica più uniforme ed elegante - e di pari passo dando all'iPhone 7 un ulteriore elemento di distinzione rispetto al modello precedente.

iphone7 plus ifixiti 004

Iniziando ad aprire l'iPhone 7 Plus, poi, emerge come Apple abbia usato un adesivo più forte rispetto al passato. Un dettaglio che potrebbe aver aiutato Apple a ottenere la certificazione IP67, in particolare per quanto riguarda la resistenza all'acqua. Oppure "magari è solo che gli ingegneri Apple amano molto la colla".

iphone7 plus ifixiti 002

All'interno salta subito all'occhio come la rimozione del jack da 3,5 mm abbia lasciato lo spazio per inserire il taptic engine, vale a dire quel sistema di feedback aptico che si nasconde sotto al nuovo tasto Home. Che non è un tasto fisico come in passato, ma offre comunque una risposta proprio in virtù di questo nuovo hardware. Esaminato ai raggi X il taptic engine mostra all'interno un sistema di molle abbinato a un sensore di forza. Un sistema tremendamente semplice che "suona come qualcosa che viene da una nave da guerra intergalattica".

iphone7 plus ifixiti 003

"I pulsanti meccanici sono una cosa del passato. Questo elegante motore usa il feedback aptico per simulare la pressione di un pulsante senza averne uno vero".

Confermando quanto emerso in passato, iFixit ha trovato una batteria da 2.900 mAh (3,82V, 11,1 Wh). È più grande rispetto a quella di iPhone 6s Plus (2.750 mAh), ma leggermente più piccola rispetto a iPhone 6 Plus (2.915 mAh).

Interessante anche il modulo fotografico, con due sensori e due ottiche - una grandangolare e un "teleobiettivo" con ingrandimento 2X. Curiosamente anche iFixit si lascia tentare dall'uso del termine "zoom ottico", che abbiamo visto non essere corretto in questo contesto. L'esame ai raggi X mostra quattro piastre di metallo che dovrebbero essere i magneti necessari per la stabilizzazione ottica.

Leggi anche: iPhone 7, tutti i segreti della nuova fotocamera

Arrivando più in profondità, naturalmente, troviamo la scheda principale con il SoC Apple A10 Fusion, 3 GB di RAM marchiata Samsung, il modem Qualcomm e altri componenti essenziali. La NAND (128 GB in questo caso) è prodotta da Toshiba.

iphone7 plus ifixiti 005

Un'altra novità interessante sta nel doppio altoparlante stereo, una prima volta assoluta per Apple. Il primo altoparlante è nella solita posizione, in basso accanto alla porta Lightning. Il secondo è sostanzialmente la capsula telefonica - quella che usiamo per le telefonate - che svolge una doppia funzione. Ne consegue che delle due griglie presenti sul lato inferiore una ha solo uno scopo estetico

Pubblicità

AREE TEMATICHE