iPhone lenti e batteria usurata, la verità è nei benchmark?

Il calo delle prestazioni degli iPhone, l'usura delle batterie e gli aggiornamenti di iOS sarebbero legati tra di loro. Ne è convinto Johne Poole, fondatore della nota piattaforma Geekbench, che si allinea dunque alle ipotesi emerse la scorsa settimana, portando a sostegno della propria tesi alcuni benchmark.

Facciamo un passo indietro. Lo scorso anno Apple ha richiamato un numero limitato di iPhone 6, che si spegnevano nonostate la batteria segnalasse carica residua. Successivamente l'azienda di Cupertino ha annunciato che il problema poteva essere maggiormente esteso, e che sarebbe stato risolto su larga scala attraverso l'aggiornamento ad iOS 10.2.1.

iPhone batteria

Questa versione del sistema operativo mobile di Apple sembra però aver fatto diminuire le prestazioni di alcuni modelli di melafonino, tanto da aver generato una lunga discussione su Reddit nella quale, uno degli utenti possessore di un iPhone 6 Plus, ha notato dei rallentamenti nel proprio dispositivo a seguito dell'update in questione.

Leggi anche: iPhone, legame tra calo di prestazioni e batteria usurata?

Al fine di approfondire la faccenda, ha mandato in esecuzione Geekbench sul suo iPhone 6 Plus, registrando un punteggio di 839/1377, contro i 1471/2476 riportati dal sito ufficiale della celebre piattaforma di benchmark. Una discrepanza di prestazioni notata anche da altri utenti, possessori di iPhone 6, 6s, e 6s Plus (oltre che del modello sopracitato).

iPhone batteria

Nella discussione su Reddit si è arrivati ad ipotizzare che Apple, con l'aggiornamento ad iOS 10.2.1, possa essere intervenuta sul clock dei processori, al fine di abbassare le richieste energetiche e poter dunque controbilanciare il problema legato alla batterie. 

Peraltro, gli stessi utenti avrebbero notato che, sostituendo la batteria, le prestazioni degli iPhone tornerebbero ai livelli regolari. Una situazione che ha fatto dunque supporre un legame tra la diminuzione delle prestazioni nel tempo dei melafonini con il normale degrado delle batterie, proprio in relazione a questa nuove gestione del clock che sarebbe stata introdotta da iOS 10.2.1.

iPhone batteria

In tutto questo scenario si inseriscono le dichiarazioni di Johne Poole. Quest'ultimo, servendosi dell'enorme database di Geekbench, avrebbe notato come questa differente gestione energetica sia stata effettivamente introdotta sugli iPhone 6 da Apple con l'aggiornamento iOS 10.2.1. Non solo, ma il fondatore della nota piattaforma di benchmark è convinto che la cosa riguardi anche gli iPhone 7 a seguito dell'update ad iOS 11.2.

Leggi anche: iOS 11.2, tutte le novità introdotte da Apple

In tal senso, nell'articolo pubblicato da Johne Poole, è stato inserito anche un grafico riguardante iPhone 7, che mostra il differente andamento nei punteggi di Geekbench successivo alla ricezione di iOS 11.2. Insomma, sembrerebbe esserci un legame.

Schermata 2017 12 19 alle 16 41 02

Ora, fino ad una pronuncia ufficiale da parte di Apple è bene ricordare come non sia possibile dare una conferma su questo legame tra calo di prestazioni, stato della batteria e update di iOS. Staremo a vedere se l'azienda di Cupertino deciderà o meno di intervenire sulla vicenda.


Tom's Consiglia

iPhone 8, nella variante da 64 GB, è attualmente in offerta su Amazon con uno sconto di oltre 100 euro rispetto al prezzo di listino.

Pubblicità

AREE TEMATICHE