Hot topics:
3 minuti

Italia: 434.120 linee FTTH attive su 1 milione disponibili?

AGCOM svela uno scenario sconfortante: su 1 milione di linee FTTH solo 434mila sono realmente state attivate da clienti.

Italia: 434.120 linee FTTH attive su 1 milione disponibili?

Sono solo 434.120 le linee attive su rete FTTH in Italia. Una bazzecola se confrontate agli altri paesi. Per di più circa 286mila sono concentrate nella provincia di Milano. Gli ultimi dati AGCOM svelati da BroadbandMap svelano la reale entità del problema ultra-broadband del nostro paese.

Tutte le regioni arrancano, a prescindere dai progetti e lavori in corso. In Piemonte si contano poco più di 40mila accessi, concentrati a Torino. In Emilia Romagna la cifra crolla a 29.700, di cui 28.800 a Bologna. È tutto così lo scacchiere italiano. Anche in Puglia, dove dovrebbe esservi una delle reti più nuove si parla di 3.283 accessi, di cui 2.996 a Bari.

lombardia
Piemonte FTTH

L'FTTH insomma è ancora al palo, ma se da tempo si parla di un problema infrastrutturale è evidente che a prescindere da questo gli abbonamenti languono. Perché la rete oggi copre ben 1 milione di indirizzi distinti. Quindi vuol dire che quasi 600mila utenti potrebbero godere di servizi a 1 Gbps o 300 Mbps ma preferiscono rimanere legati ai vecchi servizi.

lombardia
Lombardia FTTH, accessi

C'è poca chiarezza nel settore. Da una parte è possibile che sia mancata corretta informazione, dall'altra è possibile che nella realtà molti degli accessi dichiarati come attivi non siano realmente vendibili. E anche il presunto dibattito sulle tariffe non sta in piedi: le offerte FTTH sono tendenzialmente più concorrenziali rispetto a quelle FTTC o ADSL.

FTTH Italia
FTTT Italia, accessi

L'AGCOM dovrebbe indagare, perché nei gruppi di discussione e nei forum dedicati ai servizi FTTH ormai non si contano più le proteste degli utenti che vedono strade e infrastrutture cablate da tempo e l'impossibilità di attivarne i servizi tramite i call center degli operatori.

Leggi anche: Fibra, FTTH, FTTC, VDSL, Vectoring: facciamo chiarezza

Perché si fanno i lavori e poi non si procede con la vendibilità? Cosa si nasconde dietro?

agccom
Il balzo in avanti dell'FTTC+

Per quanto riguarda gli altri servizi ormai si parla di 27,6 milioni di indirizzi distinti coperti da ADSL, 14,4 milioni coperti in FTTC e 7,7 milioni coperti in FTTC+ (di cui quasi 2 milioni nel 2° sem 2017). Il dato dell'FTTC+ è eclatante e dato che fa riferimento soprattutto all'impegno di TIM si può intuire quale sia la sua strategia per fronteggiare la concorrenza di Open Fiber. In pratica giocare d'anticipo e offrire servizi da 100 e 200 Mbps, abbinando anche promozioni che durano 4 anni. Mossa vincente?

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Telco?
Iscriviti alla newsletter!