Labyrinth compie 30 anni, nuovi extra e 4k in arrivo

Se avete almeno 40 anni la nostalgia non potrà non assalirvi a sentir pronunciare il titolo Labyrinth, il cult del 1986 che entra nel suo trentennale. Il fantasy realizzato dal leggendario Jim Henson, papà dei Muppets, era una fiaba lieve, basata sul più classico dei

viaggi di formazione. L'attraversamento del labirinto, in cui l'adolescente che arriva dall'altra parte diviene adulta proprio nel momento in cui recupera il bambino perduto e quindi la propria innocenza, chiude infatti idealmente un cerchio fortemente simbolico.

labyrinth

Tanti erano i motivi d'interesse del film, a partire proprio dalla scelta coraggiosa di avere una donna e non un uomo come eroe (Jennifer Connelly, futuro premio Oscar). E poi c'erano le tante creature animate, nel tipico stile di Henson e soprattutto lui, David Bowie, rockstar amatissima e all'epoca sulla cresta dell'onda, nella parte di Jareth, il re dei Goblin.

A 30 anni il film potrebbe apparire visivamente invecchiato agli occhi degli spettatori più giovani e smaliziati, ma il suo fascino è intatto per chi sa guardare con occhio innocente ed è disposto a farsi catturare dalla magia della storia e delle ambientazioni, anche se non sono realizzate digitalmente (o forse proprio per questo).

labyrinth PNG

Per fortuna dei fan vecchi e nuovi la Universal ha deciso comunque di celebrare questo classico del genere fantasy. A partire infatti dal prossimo 28 settembre Labyrinth sarà disponibile in DVD, Blu-Ray, Steelbook Blu-Ray, 4K Ultra HD e nell'esclusiva Maze Edition Blu-Ray, edizione limitata da soli 1500 pezzi.

Per la versione Ultra HD in particolare il film è stato completamente restaurato e rimasterizzato, mentre la Maze Edition riproduce il castello multidimensionale di Jareth. Le versioni Blu-ray infine includono anche un digibook di 24 pagine con tutti i contenuti speciali di Labyrinth, alcuni elementi nascosti all'interno della confezione e un'immagine di David Bowie.

Tutte le versioni comunque saranno impreziosite da contenuti speciali inediti, tra cui interviste con la protagonista Jennifer Connelly e un imperdibile ricordo di David Bowie.

labyrinth David Bowie 1

Ecco l'elenco di tutti i contenuti speciali:

  • Riordinare i ricordi: Ripensare a Labyrinth - Jennifer Connelly e la famiglia Henson riflettono su questo film classico 30 anni dopo ricordando le loro esperienze, l'innovativa trasposizione scenica e l'enorme eredità duratura del film.
  • L'eredità di Henson: Celebriamo l'ultimo tocco nella filmografia di Jim Henson, nella visione cinematografica e soprattutto l'immaginazione mentre la sua famiglia ci parla del suo lavoro e ci porta dietro le scene in "Center of Puppetry Arts", che mostra la collezione Jim Henson e gli oltre 100 burattini di Labyrinth.
  • In ricordo del Re dei Goblin: Ricordando David Bowie con la co-protagonista Jennifer Connelly, il figlio di Jim Henson Brian e con Cheryl Henson.
  • L'Anniversario di Labyrinth Q&A: Presentato dal conduttore di Mythbuster Adam Savage, con la partecipazione di Brian Henson, David Goelz e Karen Prell con l'ospite a sorpresa Sharl Weiser.
  • Trailer cinematografico.

Tra gli altri contenuti inoltre troviamo:

  • I narratori: Immagine nell'immagine
  • Commento del Conceptual Designer Brian Froud
  • Making Of - Documentario Dietro le Quinte di Labyrinth
  • Viaggio attraverso Labyrinth: Il regno dei personaggi e la ricerca della città dei Goblin

Pubblicità

AREE TEMATICHE