Hot topics:
2 minuti

Land Rover Discovery, sedili hi-tech configurabili al volo

Land Rover lancia la nuova Discovery con un testimonial d'eccezione. L'adventure man Bear Grylls configura i sedili con una app mentre si lancia nel vuoto a 200 chilometri orari.

Land Rover Discovery, sedili hi-tech configurabili al volo

Se vi lanciate in caduta libera da un aereo e volete trovare giù ad attendervi l'auto con i sedili già pronti e configurati per tutti i compagni di skydive, non vi resta che prenotare la nuova Land Rover Discovery, che sarà presentata al mondo il 28 settembre prossimo.

Bear Grylls Land Rover Discovery
Bear Grylls e i suoi compagni di skydive

Bear Grylls, esperto di sport estremi e protagonista della serie TV "L'ultimo sopravvissuto", ci fa vedere come usa la tecnologia Intelligent Seat Fold, mentre con la app InControl Remote sistema i sedili prima ancora di aprire il paracadute, in caduta libera a 200 chilometri orari.

Un test "estremo" per dimostrare che riconfigurare il layout dei sedili, aprirli, chiuderli, adattarli, si può fare molto rapidamente, in soli 14 secondi. Il prestigioso testimonial commenta: "la tecnologia Intelligent Seat Fold è già di per sé notevole, ma che il comando remoto resti operativo in caduta libera da un aereo, è veramente eccezionale"!

Il sistema può essere attivato in quattro modi diversi, incluso quello sperimentato da Bear Grylls. Prima ancora di salire a bordo, i sedili possono essere spostati o ripiegati restando a fianco del veicolo, tramite interruttori posti nel vano bagagli e sul montante C. La seconda e terza fila di sedili possono essere anche alzate e abbassate tramite il touchscreen centrale.

L'app InControl Remote di Land Rover consente agli smartphone iOS e Android di connettersi con la Discovery da qualsiasi luogo. Tra le funzioni accessibili, la conferma della chiusura dei finestrini, il controllo del livello carburante, la regolazione del climatizzatore e la geolocalizzazione del veicolo. 

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Auto e Moto?
Iscriviti alla newsletter!