LEGO DC Super-Villains, la nostra prova alla Gamescom 2018

Avete mai voluto interpretare, almeno per una volta nella vostra vita, il ruolo del cattivo di turno all'interno di un racconto? Si? Bene, LEGO DC Super-Villains allora fa proprio al vostro caso. Per la prima volta in assoluto, TT Games ha creato il primo titolo, basato sui celebri mattoncini danesi, in cui i giocatori saranno al centro di un'avventura interamente dedicata ai mitici supercriminali dell'universo DC.

Ospiti di Warner Bros. Entertainment in occasione della Gamescom 2018 di Colonia, abbiamo potuto provare in anteprima l'irriverente titolo che, sin ora, consigliamo caldamente a tutti i fan dei comics americani e amanti dei LEGO.

Cattivo fino al midollo

Buttiamoci a capofitto sulla novità più importante presente nel prodotto: l'introduzione di un editor che vi permetterà di creare da zero il vostro personaggio/protagonista principale dell'intera storia narrata all'intero di LEGO DC Super-Villains. Si, avete capito proprio bene, potrete dare libero sfogo alla vostra fantasia con il solo scopo di creare il super cattivo più crudele e spaventoso che sia mai esistito.

dc lego villains header

Il plot narrativo è tanto scontato quanto pur sempre divertente: sulla Terra la Justice League non esiste più e, per sopperire a tale mancanza, sono state richiamati alcuni potenti Eroi al fine di formare la nuova e infallibile Justice Syndicate. Tale associazione però non sembra rigare alquanto dritto e, per assurdo, saranno proprio i super malvagi di punta della DC a svelare la natura nemica e contrapporsi a loro sfruttando ogni possibile risorsa.

Ci sono tutti, ma proprio tutti

Altro marchio di fabbrica di TT Games e WB è la cura maniacale dei dettagli e, seppur stilizzati essendo formati da mattoncini, allìinterno del titolo potremo trovare una vera e propria enciclopedia maligna di tutti i super cattivi. Non manca nessuno, dai più noti ai più marginali, che spalleggeranno il protagonista relazionandosi a lui sia nei dialoghi che, soprattutto, nel gameplay.

La formula è sempre la stessa, squadra che vince non si cambia. In LEGO DC Super-Villains muoveremo una piccola squadra di personaggi che potremo selezionare e utilizzare in maniera repentina per variare l'esperienza di gioco mentre si combatte e, in particolar modo, sfruttare le peculiari e uniche abilità di ciascuno di loro per risolvere enigmi (aprire porte tanto per intenderci).

Proprio come il gameplay, anche il lato tecnico risulta essere praticamente immutato dagli ultimi e recenti capitoli videoludici targati LEGO il che, dopo tutti questi anni, inizia a risultare un tantino stucchevole. Con il materiale a disposizione, si potrebbe fare decisamente più.

Cattura JPG
Cattura2 JPG
14547482478 4b50e3128f b optimal
4 JPG
Cattura3 JPG
lego dc villain

Conclusioni

LEGO DC Super-Villains è un classico "more of the same" di un prodotto, furbescamente riutilizzato più e più volte, che strizza l'occhio a un pubblico giovane o cultore estremo del lato oscuro della DC. Il titolo sarà ufficialmente disponibile a partire dal prossimo 19 ottobre su PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC. Per ulteriori informazioni in merito e per tutte le novità legate alla Gamescom 2018 di Colonia, rimanete connessi sulle pagine di Tom's Hardware.


Tom's Consiglia

Lego DC Super Villains si può già prenotare su Amazon per PS4, Xbox One e Nintendo Switch.


Lego DC Super Villains - PS4 Lego DC Super Villains - PS4
   
Lego DC Super Villains - XONE Lego DC Super Villains - XONE
   
Lego DC Super Villains - NSW Lego DC Super Villains - NSW
   

 

 

Pubblicità

AREE TEMATICHE

Evento

Vuoi sapere di più su #Gamescom 2018? Guarda la nostra pagina dedicata!