Hot topics:
2 minuti

Lente a contatto hi-tech Samsung: AR, foto e video

La lente a contatto di Samsung è solo un brevetto per ora, e descrive un dispositivo da inserire nell'occhio che integra una videocamera, un piccolo schermo, sensori per il movimento e moduli radio per la connessione allo smartphone.

Lente a contatto hi-tech Samsung: AR, foto e video

Samsung ha ottenuto un brevetto che descrive una lente a contatto ad alta tecnologia. Integra una videocamera e uno schermo. Basta battere le ciglia (blink) per scattare una fotografia o avviare la registrazione, e i dati saranno trasferiti direttamente allo smartphone.

Viceversa, è possibile visualizzare direttamente "sull'occhio" video e fotografie prese dallo smartphone. Similmente, il piccolo schermo trasparente (e flessibile) integrato nella lente a contatto può servire come dispositivo di realtà aumentata. Vale a dire che può sovrapporre informazioni digitali al mondo reale. Sono integrati anche alcuni sensori per il movimento.

bionic eye by arekusan d4pw6gc
Immagine: Deviantart

Samsung aveva presentato questo brevetto nel 2014 in Corea del Sud ma la conferma è arrivata solo nei giorni scorsi. Secondo le immagini che accompagnano i documenti, la lente non è del tutto trasparente. I circuiti sono almeno parzialmente visibili, quindi chi si trovasse di fronte una persona con queste lenti, potrebbe sicuramente avere l'impressione di parlare con un cyborg, o qualcosa del genere.

samsung receives patent for smart contact lens 502652 2

L'azienda sudcoreana si aggiunge quindi a quelle che stanno lavorando specificamente sulle lenti a contatto (c'è anche Google) con un approccio che si può descrivere di "miglioramento umano", mentre altri sono concentrati su prodotti per la salute. Ampliando lo sguardo, il brevetto di Samsung si inserisce in quella grande categoria di tecnologie che modificano il corpo umano. Generalmente siamo abituati a vedere protesi che sostituiscono arti amputati, ma in questo caso (non unico) abbiano un vero e proprio potenziamento delle capacità umane. 

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Internet of Things?
Iscriviti alla newsletter!