Una lettera e un numero, la targa da 16 milioni di euro

Siamo nel Regno Unito, dove a tutti gli effetti si è proprietari della propria targa e, volendo, è anche possibile personalizzarla. Ed è proprio la messa in vendita di una targa, composta da due sole lettere,  "F1",  ad aver generato scalpore, per il suo prezzo di 16,5 milioni di euro. 

Torniamo indietro nel tempo. Nel 2008, Afzhal Khan, fondatore della Kahn Design, di Project Kahn, di Chelsea Truck Company e proprietario di una Bugatti Veyron, acquistò una targa speciale a circa 500 mila euro. Questa targa "unica" riportava la scritta F1 su fondo giallo.

Targa F1 2 700x467

Afzhal Kahn rifiutò ben 6 milioni di sterline (6,8 milioni di euro) offerti per l'acquisto della sua targa. Adesso ha deciso di metterla in vendita sul sito Regtransfer per una cifra è da capogiro. Il valore iniziale è di 12,009 milioni di Sterline, che sale a 14,4 milioni con l'aggiunta delle tasse. In euro, al cambio attuale, fa 16,5 milioni. Curioso pensare che la sua auto, una Buratti Veyron, vale 16 volte meno della sua targa.

2015 Kahn 15 712x534Non è comunque il primo caso. Negli Emirati Arabi, l'uomo d'affari Saeed Abdul Ghafour Khouri arrivò a pagare più di 11 milioni e mezzo di dollari per acquistare una targa locale, che riportava semplicemente il numero "1". Per assicurarsi "la preziosa cifra", Said Abdel Ghaffar Khuri ha offerto 52,2 milioni di dirham, battendo il record mondiale detenuto da un suo compatriota, altro uomo d'affari che, sempre a Dubai, aveva sborsato cinque milioni di dollari per aggiudicarsi la targa con il numero 5. «Non è poi una cifra così enorme - ha commentato Khuri -. Il prezzo mi sembra molto normale: dopo tutto, chi non vorrebbe essere il numero uno?»
1699021 1465299888
Nel mondo delle auto spesso si sente parlare di cifre a sei zeri per modelli storici, di lusso e pezzi unici; un po' esagerato, forse, pensare ad una banale placca metallica.

Pubblicità

AREE TEMATICHE