Hot topics:
4 minuti

LG, smartphone top ogni anno? No, solo quando necessario

Cho Seong-jin, Amministratore Delegato e Vice Presidente di LG, è intervenuto in occasione del CES di Las Vegas 2018, fornendo nuovi dettagli su quella che sarà la strategia dell'azienda in ambito smartphone.

LG, smartphone top ogni anno? No, solo quando necessario

LG rivoluzionerà la propria strategia di rilascio sul mercato degli smartphone, evitando di presentare nuovi modelli ogni anno. Ad annunciarlo è Cho Seong-jin, Amministratore Delegato e Vice Presidente dell'azienda sudcoreana, intervenuto in occasione del CES di Las Vegas 2018. Una strategia che dovrebbe riguardare soprattutto i top di gamma, ovvero i dispositivi appartenenti alle serie G e V.

"Lanceremo nuovi smartphone quando necessario. Ma non lo faremo solo come risposta a quanto fatto dai nostri concorrenti. Abbiamo in programma di mantenere i modelli esistenti più a lungo, ad esempio rilasciando più varianti della serie G e della serie V." Questo quanto dichiarato da Cho Seong-jin, peraltro in risposta ad una domanda relativa alle tempistiche di presentazione del G7, prossimo top di gamma di LG.

LG G7

Negli ultimi anni, almeno in relazione ai modelli di fascia alta, LG ci ha abituati a tempistiche ben precise: in primavera la commercializzazione del nuovo modello della serie G, in autunno il rilascio del nuovo modello della serie V. Una pianificazione che però, dati alla mano, non ha riscosso i risultati sperati in termini di vendite.

Leggi anche: LG G7 prende forma: Snapdragon 845 e ben 4 fotocamere?

I risultati del Q3 2017 (quelli definitivi del Q4 2017 saranno rilasciati nei prossimi giorni) hanno evidenziato, ancora una volta, come la divisione più importante per LG sia quella denominata "Home Appliance & Air Solution" (oltre ovviamente a quella Home Entertainment dei televisori). Nel periodo preso in esame ha infatti messo a segno un fatturato pari a 4,4 miliardi di dollari, con un incremento del 16% rispetto al Q3 2016.

LG

La divisione smartphone invece, denominata LG Mobile Communications, è stata caratterizzata da luci ed ombre nel Q3 2017, come del resto accade ormai da diversi trimestri. Se da una parte ha registrato ricavi pari a 2,48 miliardi di dollari, dall'altra ha messo a segno perdite per 331,37 milioni di dollari, acuendo il dato già evidenziato nel Q2 2017 (117,27 milioni di dollari).

Inoltre, le vendite di smartphone nel periodo preso in esame si sono attestate sui 13,7 milioni di unità, in calo su base annua di 200.000 unità. In tal senso, numeri molto lontani da Samsung, Apple e Huawei, che attualmente occupano i primi tre posti nella classifica mondiale dei produttori di telefonia.

LG
LG Mobile Communications - Q3 2017

In tutto questo, alcune scelte di LG non hanno certamente aiutato la divisione smartphone. Pensiamo, ad esempio, al caso della commercializzazione del V30. Un prodotto di assoluto valore, presentato in occasione dell'IFA di Berlino 2017 (inizio settembre), per poi arrivare sul mercato solo a novembre a 899,99 euro, con alcuni diretti concorrenti che avevano già subito il solito fisiolgico calo di prezzo.

Leggi anche: Recensione LG V30, la naturale evoluzione del G6

Al di là comunque delle tempistiche, i dati di mercato dimostrano ormai da anni come la fascia dei top di gamma, in termini di vendite, sia letteralmente dominata da Apple e Samsung. Gli stessi brand cinesi, che negli ultimi anni hanno vissuto una crescita esponenziale, hanno costruito il proprio successo sulla fascia media e su quella bassa, puntando soprattutto sul rapporto qualità/prezzo.

LG
LG V30

Potrebbe essere proprio questa la strada di LG in ottica futura. Nuovi modelli top di gamma presentati non più su base annuale, così da potersi concentrare soprattutto sui restanti segmenti di mercato. Resta da capire se la nuova strategia annunciata da Cho Seong-jin possa riguardare già il G7, la cui presentazione sarebbe attesa intorno a metà marzo. La sensazione comunque è che l'azienda sudcoreana si prepari ad un netto cambio di rotta in ambito mobile.


Tom's Consiglia

LG G6, smartphone top di gamma dell'azienda sudcoreana per la prima parte del 2017 e dispositivo ancora assolutamente attuale, può essere acquistato attraverso Amazon con uno sconto di 350 euro sul prezzo di listino.

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Smartphone Android?
Iscriviti alla newsletter!