Hot topics:
3 minuti

LG V30, debutto il 31 agosto con Snapdragon 835?

LG ha spedito gli inviti per la presentazione del V30, smartphone top gamma che sarà presentato a margine dell'IFA di Berlino. Attesi 6 GB di RAM che coadiuveranno il SoC Snapdragon 835 di Qualcomm. Il design sarà caratterizzato dallo schermo FullVision borderless.

LG V30, debutto il 31 agosto con Snapdragon 835?

LG V30 sarà presentato il 31 agosto a margine dell'IFA di Berlino. Ad annunciarlo è la stessa azienda sudcoreana che, proprio in queste ore, sta spedendo gli inviti per l'evento. Il sipario sarà alzato in

Germania, il che fa presupporre una commercializzazione del dispositivo anche in Europa, a differenza di quanto accaduto con il predecessore. Si tratta di uno smartphone molto atteso che, da un punto di vista tecnico, dovrebbe rappresentare un ulteriore step evolutivo rispetto al G6.

Leggi anche: LG V30 con Snapdragon 835 e 6 GB di RAM

Come da tradizione per la serie V di LG, la parte frontale sarà caratterizzata da due display, di cui uno verticale deputato alle notifiche e a determinate funzionalità software. La grande novità sarà per lo schermo principale, che erediterà il design borderless inaugurato quest'anno dall'azienda sudcoreana. Dunque, pannello FullVision con aspect-ratio in 18:9 e cornici estremamente ridotte.

lg v30 invito

Da un punto di vista tecnico, il cuore pulsate di LG V30 sarà rappresentato dal SoC Snapdragon 835, esattamente una delle mancanze da sempre criticate al G6 (che invece può contare sull'821). Il processore di Qualcomm sarà coadiuvato da 6 GB di RAM, a ulteriore testimonianza di come, anche da un punto di vista commerciale, sarà questo il nuovo smartphone top gamma per la seconda parte del 2017.

Scontata la presenza della doppia fotocamera posteriore, con la solita implementazione a cui ormai ha abituato LG, ovvero un sensore RGB accoppiato a un secondo sensore grandangolare. Non mancheranno il flash LED dual-tone e lo stabilizzatore ottico dell'immagine, riproponendo un comparto fotografico praticamente identico a quello apprezzatissimo del G6.

LG V30

A differenza di quanto accaduto con il V20, questa volta LG dovrebbe estendere la commercializzazione a livello globale, Europa inclusa (da qui la scelta di presentarlo a Berlino). Considerando come il G6 non abbia ancora raggiunto quota 2 milioni di unità vendute, traguardo ritenuto minimo dall'azienda sudcoreana, è evidente come il V30 possa rappresentare il dispositivo giusto per dare una scossa alla divisione mobile.

Leggi anche: Recensione LG XPower 2

Del resto, la gamma V di LG ha riscosso da sempre pareri unanimemente positivi, con il V10 che ha rappresentato uno degli smartphone maggiormente innovativi del 2015 grazie all'introduzione del secondo display frontale che, a differenza di altre soluzioni, si è dimostrato essere fin da subito un elemento funzionale all'esperienza utente, anche grazie all'ottima implementazione software. Appuntamento dunque al 31 agosto.

 


Tom's Consiglia

Se siete alla ricerca di un powerbank, il modello da 20.000 mAh prodotto da Aukey è quello che fa per voi. Grazie all'erogazione fino a 2,1A, è in grado di ricaricare anche i tablet.

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Smartphone Android?
Iscriviti alla newsletter!