Libraesva si consolida nel mercato internazionale

Si estende oltre i confini nazionali Libraesva, società italiana che fornisce soluzioni avanzate di email security, che annuncia la nascita di Libraesva Limited, la nuova sede britannica, attiva dallo scorso settembre.

Il presidio della società lecchese e delle sue soluzioni di email security raggiunge così in maniera più capillare i mercati internazionali, rispondendo alla domanda di aziende e utenti finali di soluzioni di email security avanzate come il gateway ESVA (Email Security Virtual Appliance).

La nuova sede nel regno Unito è considerata strategica per instaurare relazioni efficaci con aziende attive nelle aree APAC e MENA oltre che negli stati EMEA.

Libraesva ha già conquistato vari riconoscimenti in ambito internazionale quali i Computing Security Awards vinti per quattro anni consecutivi nella categoria 'Antispam of the year' o ancora ai Red Herring Awards di Amsterdam che hanno premiato Libraesva tra le 100 aziende europee più innovative per la sua Appliance Virtuale per la sicurezza delle email ESVA.

Ora la società ha deciso di avvicinarsi anche fisicamente alle aziende e agli utenti clienti perché, come spiega il Ceo&Founder, Paolo Frizzi: "Fa parte della strategia di internazionalizzazione intrapresa qualche anno fa che trova una sua concretizzazione anche territoriale esattamente dove avevamo rivolto i nostri investimenti".

Il CEO si dice soddisfatto del percorso fatto fino ad oggi, dichiarando: "Libraesva nasce per porsi a supporto di ogni tipologia di organizzazione, pubblica e privata, nella prevenzione dai danni derivanti da un crimine informatico che non accenna a diminuire il proprio potere di attacco attraverso le differenti geografie. Essere al loro fianco, sostenendole proprio dove queste operano e raggiungendole in modo agevole, è un dovere che con piacere assolviamo, certi che i risultati e le performance che ci sono stati finora riconosciuti conosceranno ulteriori conferme".

Pubblicità

AREE TEMATICHE