Hot topics:
News su SMAU 2017
4 minuti

Mate 10 o Mate X? Huawei pensa in grande e punta Apple

Emergono nuovi dettagli sul Mate 10, prossimo phablet top di gamma targato Huawei. L'azienda cinese si prepara al grande evento del 16 ottobre con un obiettivo ben chiaro, superare Apple entro la fine del 2017.

Mate 10 o Mate X? Huawei pensa in grande e punta Apple

E se il Mate 10 si chiamasse in realtà Mate X? L'indiscrezione arriva direttamente dal noto Evan Blass, che ha rilanciato questa sorta di provocazione attraverso il proprio profilo Twitter. Il riferimento ad iPhone X di Apple sarebbe inevitabile, anche se Huawei sembra ormai non essere più intenzionata a nascondersi. Le ultime indiscrezioni sul prossimo phablet top di gamma dell'azienda cinese ne confermano la volontà di imporsi anche nella fascia premium del mercato.

Procediamo con ordine. Poco fa Evan Blass ha twittato il messaggio che potete vedere nello screenshot sottostante. Nessun dettaglio aggiuntivo, ma semplicemente una riflessione, che potrebbe però scaturire anche da informazioni provenienti da fonti certe. Del resto, @evleaks ci ha abituati negli anni a un elevato grado di affidabilità.

La possibilità che Huawei possa optare per il nome Mate X risulterebbe tutto sommato coerente con il suo modus operandi. L'azienda cinese non ha mai fatto mistero di considerare Apple un punto di riferimento nel settore smartphone, tanto da operare spesso dei paragoni con gli iPhone durante gli eventi di presentazione.

Leggi anche: Huawei Mate 10, prima foto dal vivo del phablet borderless

In tal senso si è spesso pronunciato anche il management di Huawei, ammettendo come l'azienda cinese guardi ad Apple come un avversario di assoluto livello. Ecco dunque come Mate X potrebbe rappresentare una vera e propria sfida diretta ad iPhone X, con la logica di poter raggiungere uno dei principali obiettivi della società, ovvero quello di superare l'azienda di Cupertino in termini di vendite in ambito smartphone.

huawei mate 10 pro concept design 1500717165130

Un qualcosa che si è già concretizzato nel corso di luglio del 2017, quando Huawei è diventata la seconda produttrice mondiale di telefonia. Come abbiamo già avuto modo di analizzare, si è trattato di un sorpasso momentaneo (considerando come i nuovi iPhone siano stati presentati solo a settembre), ma che ha certamente dato seguito a una crescita ormai costante dell'azienda cinese.

Leggi anche: Huawei fa le scarpe ad Apple, storico sorpasso nel mobile

Manca un ultimo gradino da salire, ovvero riuscire a competere con Samsung ed Apple anche nella fascia premium del mercato smartphone. Oggi i risultati di vendita dell'azienda cinese in questo segmento, seppur buoni, sono comunque lontanti dalle due realtà in questione che, tra l'altro, hanno indovinato i top di gamma anche per questo 2017.

carousel 678x452

Ed è proprio in questo quadro che si inserirà Mate 10 o Mate X, che dir si voglia. In queste ore sta circolando online del materiale pubblicitario che sarebbe trapelato direttamente dall'azienda cinese. Oltre a confermare due diverse varianti (una standard e una "pro"), le immagini in questione hanno ulteriormente rilanciato la precisa volontà di Huawei di puntare al massimo, da un punto di vista tecnico, con il suo prossimo phablet.

Si parla infatti di una dual-camera con entrambe le ottiche f/1.6, un'apertura vista ad oggi solo a bordo di LG V30 (nel quale però solo una delle due fotocamere posteriore vanta questo dato). Non solo, ma dovrebbe esserci anche una batteria integrata da 4.000 mAh con il nuovo standard di ricarica rapida Super Charge.

Huawei Mate 10
Huawei Mate 10
Huawei Mate 10

Il tutto senza dimenticare il rinnovato modem 4G in grado di raggiungere 1.2 Gbps in download, l'adozione del design borderless (almeno per la variante Pro) e l'attesissimo SoC Kirin 970, che integra un'unità di calcolo neurale proprio come il processore A11 Bionic di Apple, montato a bordo di iPhone X. 

Huawei punta a una vera e propria prova di forza. L'evento del 16 ottobre, durante il quale sarà presentato Mate 10 (o Mate X), rappresenterà lo sforzo definitivo con il quale l'azienda cinese proverà a mettersi definitivamente alle spalle Apple nei prossimi mesi. Questa volta però la partita si giocherà nel segmento dei top di gamma.


Tom's Consiglia

Il Huawei P8 Lite 2017 è uno degli smartphone con il miglior rapporto qualità/prezzo presentati quest'anno. Caratterizzato da uno schermo da 5,2 pollici Full-HD, 3 GB di RAM e fotocamera da 12 MP, è acquistabile attraverso Amazon a 199 euro.

Huawei P10 Huawei P10
   
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Smartphone Android?
Iscriviti alla newsletter!