Meizu, arriva finalmente la certificazione Google

Meizu ha ottenuto la certificazione Google per i propri smartphone. Ad annunciarlo è la stessa azienda cinese, confermando dunque le indiscrezioni già emerse nelle scorse settimane. Ci sono però alcune condizioni che i dispositivi devono rispettare, anche per quanto riguarda il mercato italiano. 

Innanzitutto, è bene sottolineare cosa voglia dire poter contare sulla certificazione di Big G. Grazie all'accordo con l'azienda di Mountain View, gli smartphone Meizu avranno preinstallati i servizi Google così come il Play Store, senza la necessità di dover mettere in pratica le procedure che ormai un pò tutti abbiamo imparato a conoscere.

mengatasi google layanan hilang meizu stationtekno

Tutto questo però sarà valido per gli smartphone dell'azienda cinese che abbiano a bordo almeno Android 7.0 Nougat, dunque a partire dal Meizu Pro 7. Ovviamente non ci saranno problemi per tutta la gamma che sarà commercializzata nel 2018, mentre rimangono esclusi alcuni modelli presenti nella line-up attuale, che possono contare su versioni del robottino verde un pò più datate.

Leggi anche: Meizu Pro 7 e Pro 7 Plus, i top gamma con il doppio display

Nel caso dell'Italia, in aggiunta a questo vincolo della versione di Android, si aggiunge la necessità che gli smartphone debbano essere acquistati dai rivenditori autorizzati sul territorio italiano, visto che la certificazione di Big G viene rilasciata attraverso un vero e proprio riconoscimento del codice IMEI. Concretamente, i dispositivi Meizu importati dalla Cina continueranno a non avere preinstallati i servizi Google ed il Play Store.

meizu pro 7

Al di là dei modelli specifici comunque, si tratta di una novità che potrebbe fornire un ulteriore spinta a Meizu dalle nostre parti. L'azienda cinese è entrata ufficialmente in Italia in maniera convincente, forte anche dei numeri interessanti messi a segno a livello globale, che l'hanno portata a raggiungere i 22 milioni di smartphone spediti nel 2016. 

Leggi anche: Recensione Meizu Pro 6 Plus

Oggi gli smartphone Meizu sono distribuiti in 4mila negozi italiani, grazie soprattutto agli accordi stretti con la grande distribuzione. Staremo a vedere se la novità della certificazione Google riuscirà ad avere ripercussioni positive a livello di quota mercato e, soprattutto, su quella che sarà la line-up di smartphone per il 2018.


Tom's Consiglia

Il Meizu Pro 7 è l'attuale top di gamma dell'azienda cinese. Dotato di un secondo schermo posteriore, è acquistabile attraverso Amazon con spedizione Prime.

Pubblicità

AREE TEMATICHE