Metro Exodus, posticipata ufficialmente l'uscita al Q1 2019

THQ Nordic e 4AGames, attraverso un breve comunicato rilasciato quest'oggi, hanno ufficialmente annunciato che la data d'uscita di Metro Exodus è stato rinviata al Q1 del 2019. Con l'obiettivo di offire il miglior lavoro possibile a tutta la propria community, si è deciso di prendere dell'ulteriore tempo per rifinire numerosi e importanti dettagli dell'atteso titolo.

Queste le parole del publisher austriaco: "Lo sviluppo di Metro Exodus sta procedendo molto bene, siamo tutti entusiasti di quello che stiamo vedendo. Monitoriamo costantemente il progresso dello sviluppo per offrire un prodotto che i giocatori e i fan della serie Metro vogliono e desiderano; ed osserviamo anche gli annunci dei titoli dei nostri concorrenti. Noi vorremmo che tutti possano provare il Metro più ambizioso mai creato fino ad oggi, nella sua forma migliore, e per questo abbiamo preso la decisione di spostare l'uscita all'inizio del 2019. 

Sappiamo, purtroppo, che sarà una notizia che deluderà i fan che avevano sperato di poterci giocare quest'anno ma apprezzerete la qualità del risultato finale che otterremo grazie a questo tempo aggiuntivo per lo sviluppo e a questa nuova data di uscita. Inoltre cogliamo l'occasione per confermarvi che all'E3 di giugno mostreremo una parte di un'ambientazione del gameplay mai vista prima. "

In attesa di nuove informazioni in merito, vi ricordiamo che Metro Exodus sarà disponibile nei primi mesi del 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC. Cosa ne pensate della scelta di THQ Nordic? Fateci sapere la vostra opinione!


Tom's Consiglia

Non avete ancora avuto modo di provare la serie Metro? Approfittate allora di questa imperdibile offerta!

Pubblicità

AREE TEMATICHE