Hot topics:
2 minuti

Microsoft Edge, ecco la versione definitiva su iOS e Android

Microsoft Edge è da oggi disponibile sul Play Store in versione definitiva. Contemporaneamente l'azienda di Redmond ha portato il proprio browser anche su iOS. Parte la sfida a Chrome e Safari.

Microsoft Edge, ecco la versione definitiva su iOS e Android

Microsoft Edge è da oggi disponibile in versione definitiva sia per Android che per iOS. Dopo una prima fase di preview sul Play Store, l'azienda di Redmond ha deciso di portare il proprio browser sui due principali sistemi operativi mobili. Prosegue dunque la strategia di rendere disponibili i propri servizi per gli OS concorrenti, in attesa di rilanciarsi in ambito smartphone. 

A metà ottobre vi abbiamo riportato le nostre primissime impressioni su Microsoft Edge per Android. All'epoca si trattava ovviamente della preview, che comunque ci aveva fatto fin da subito un'ottima impressione. L'azienda di Redmond ha lavorato soprattutto per integrare, attraverso il browser, gli smartphone equipaggiati con OS concorrenti all'interno del proprio ecosistema.

main edge ios android cop 1

Ed è proprio questo il vero punto di forza di Edge. C'è infatti la possibilità di avere sempre sincronizzati, fra i dispositivi su cui si utilizza il browser, elementi come elenco di lettura, cronologia ed ebook, passando peraltro da uno schermo all'altro senza perdere alcuna informazione.

Inoltre, effettuare l'accesso con l'account Microsoft consente di utilizzare la funzionalità "Continue on PC". Questa permette di inviare una pagina aperta del browser al computer, al fine di continuare la navigazione su uno schermo più grande (molto comodo soprattutto in ambito produttivo). Per utilizzarla è necessario possedere un PC con Windows 10 aggiornato al Fall Creators Update.

screenshot 2017 10 13 10 53 43 247 com microsoft emmx 67bd642453756dd31c13086a5decb7c83
screenshot 2017 10 13 10 53 49 554 com microsoft emmx 416acb194361fd8751468c5b3cface1f4

Rispetto alla versione preview, in questa definitiva Microsoft ha aggiunto un nuovo tema scuro e la possibilità di sincronizzare le password salvate. Anche in questo caso, la logica è stata quella di fornire una linea di continuità tra l'esperienza desktop e quella mobile, un aspetto che rappresenta sempre più il futuro per gli smartphone.

Insomma, la sfida a Chrome e Safari è ufficialmente partita. Staremo a vedere se Microsoft riuscirà a rilanciarsi in ambito mobile, magari sfruttando come "cavalli di troia" i propri servizi sui sistemi operativi concorrenti. In tal senso, un dato assolutamente significativo: su Android, Microsoft Edge ha fatto registrare già 500.000 download da quando è stata resa disponibile la versione preview.


Tom's Consiglia

Il Galaxy A5 2017, smartphone di fascia media targato Samsung, è in offerta su Amazon con uno sconto del 30% sul prezzo di listino.

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #iPhone?
Iscriviti alla newsletter!