Microsoft, uno smartwatch modulare per sfidare Apple Watch?

Uno smartwatch modulare per entrare nel mercato wearable e sfidare Apple Watch. Potrebbe essere questa la strategia Microsoft, visto che il colosso di Redmond ha depositato un brevetto relativo a un particolare dispositivo indossabile. L'azienda guidata da Satya Nadella lancia dunque nuovi indizi circa la volontà di rilanciarsi all'interno del settore dei mobile device.

Come si evince dalle immagini e dalla descrizione del brevetto, la peculiarità di questo smartwatch risiede nel cinturino. Le maglie infatti contengono delle componenti hardware, in grado di integrare o eliminare determinate funzionalità. Questo vuol dire che, in linea teorica, potrebbe essere possibile aggiungere sensori biometrici, memoria interna, modulo telefonico, tutto a seconda delle esigenze.

Microsoft smartwatch modulare

Non viene fornita alcuna informazione circa la parte software, anche se una delle immagini del brevetto mostra un'interfaccia che, almeno graficamente, potrebbe essere riconducibile alle Live Tiles. Si tratta comunque di dettagli tutti da confermare, sui quali potrebbero trapelare nuove indiscrezioni nelle prossime settimane.

Leggi anche: Microsoft produrrà nuovi smartphone, parola del CEO Nadella

Occorre inoltre sottolineare come la prima data relativa al documento accoppiato al brevetto risalga al 2014. Tempistiche che certificano come Microsoft sia da tempo al lavoro su questo smartwatch futuristico, il cui sviluppo potrebbe essere proseguito nel corso di questi anni, nella logica di poterlo effettivamente commercializzare. Senza dimenticare come un progetto di smartwatch modulare, chiamato BLOCKS, sia già stato proposto su Kickstarter nel 2015 (è raffigurato nell'immagine di copertina).

Microsoft smartwatch modulare

L'ipotetico arrivo sul mercato di questo smartwatch modulare sarebbe comunque coerente con la volontà dell'azienda di Redmond di rilanciarsi nel settore dei dispositivi mobili, più volte confermata dal management. Non a caso, continuano a moltiplicarsi le speculazioni su Project Andromeda, ovvero una versione anch'essa modulare di Windows 10, in grado di adattarsi al prodotto su cui sarà installata.

Leggi anche: Addio Windows 10 Mobile, Microsoft a lavoro su Andromeda OS

Un mosaico complesso, il cui primo tassello sarà costituito dall'arrivo sul mercato dei primi dispositivi Windows 10 basati su SoC ARM. L'ingresso nel mercato smartwatch potrebbe far parte di questa strategia e, considerando il dominio di Apple Watch nel segmento specifico, è evidente come Microsoft sia necessariamente chiamata a proporre qualcosa di realmente innovativo.

Microsoft smartwatch modulare
Lo smartwatch BLOCKS

In ogni caso, i prossimi mesi saranno decisivi per comprendere se questo brevetto possa trasformarsi in un prodotto concretamente commercializzato. La sensazione comunque è che Microsoft stia lavorando sotto traccia nella logica di potersi garantire dei ricavi alternativi a quello che è attualmente il proprio core-business.


Tom's Consiglia

Huawei Watch 2 Sport è uno dei migliori smartwatch Android Wear, attualmente in offerta su Amazon con uno sconto del 17% sul prezzo di listino.

Pubblicità

AREE TEMATICHE