Hot topics:
9 minuti

I migliori libri Thriller tecnologici da leggere nel 2017

Una guida per i lettori appassionati di tecnologia che non disdegnano thriller e gialli. Dalle biografie alle fiction che si rispecchiano fortemente nel mondo reale, ecco la nostra selezione ad alta suspance.

I migliori libri Thriller tecnologici da leggere nel 2017
La caduta di un uomo
Per gli AMANTI DELLA storia
La caduta di un uomo
Una nuova ipotesi sulle cause della morte di Alan Turing, uno dei padri dell'informatica moderna.
  • Copertina rigida
  • David Lagercrantz
  • Marsilio
L'ultimo hacker
Per chi apprezza gli intrighi
ultimo hacker
La storia di un ex hacker costretto a togliere gli scheletri dall'armadio e tornare quello che era.
  • Copertina flessibile
  • Giovanni Ziccardi
  • Marsilio
Il testamento di Nobel
A chi adora la scienza
testamento di nobel
Un omicidio che porta a scavare nel testamento di Alfred Nobel, nel mondo scientifico e nei laboratori.
  • Copertina flessibile
  • Liza Marklund
  • Marsilio
Cyber China
per chi si sente geek
Cyber CHina
La storia di un popolo a cui la rete è concessa ma solo sotto l'occhio vigile della censura.
  • Copertina flessibile
  • Xiaolong Qiu
  • Marsilio
Millenium Trilogy
per chi ama gli hacker etici
millenium trilogy
Una delle saghe più amate dagli appassionati di gialli e di tecnologia, complice l'abile Lisbeth Salander.
  • Copertina flessibile
  • Stieg Larsson
  • Marsilio
Scontro frontale
a chi teme la cyber guerra
scontro frontale
Una storia di fantasia che sembra la cronaca dei tempi nostri, e concretizza le nostre paure.
  • Copertina flessibile
  • Tom Clancy
  • Rizzoli
Crypto
Per i curiosi dell'NSA
crypto
L'NSA, un supercomputer che può decodificare qualunque testo e che può finire nelle mani sbagliate.
  • Copertina flessibile
  • Dan Brown
  • Mondadori
Profondo Blu
se avete paura degli hacker
profondo blu
Una partita fra due hacker, una posta in gioco altissima in un thriller tecnologico doc.
  • Copertina flessibile
  • Jeffery Deaver
  • Rizzoli
Purity
Per chi cerca introspezione
purity
Hacker, leaker e stampa compongono il mosaico di un gruppo di personaggi con parecchi punti oscuri.
  • Copertina rigida
  • Jonathan Franzen
  • Einaudi

Introduzione

I libri che Tom's Hardware consiglia agli appassionati di scienza e tecnologia che amano i gialli e i thriller. A dimostrazione del fatto che questi temi ormai permeano qualsiasi aspetto della nostra vita, è fin troppo semplice trovare dei romanzi di questo genere che intessono le storie attorno al mondo della ricerca scientifica, delle intelligenze artificiali, degli hacker e via discorrendo.

La difficoltà quindi non è trovare un libro a tema, ma "pescarne" uno ben scritto, originale e con una storia avvincente, senza luoghi comuni. La nostra selezione quindi è partita da questo presupposto, e ha cercato di tenere conto dell'ampia varietà di temi disponibili.

Come tutte le nostre classifiche, anche questa non sarà statica: periodicamente apporteremo dei cambiamenti per assicurarci che in lista ci siano sempre le scelte migliori, le più stimolanti, le più curiose. Non vogliatecene quindi se il vostro libro preferito è stato temporaneamente escluso, anzi, vi esortiamo a collaborare come sempre con i vostri consigli e a segnalarci gli eventuali cambiamenti che secondo voi renderebbero più utile questa pagina.

Per ricevere i prodotti Amazon in questa guida nel minor tempo possibile* iscrivetevi ad Amazon Prime gratuitamente per i primi 30 giorni.
*Verifica la data di consegna durante il processo d'acquisto

La caduta di un uomo
La caduta di un uomo
  • Copertina rigida
  • David Lagercrantz
  • Marsilio
  • Farfalle
  • 457

Per gli amanti della storia

 

La caduta di un uomo è un romanzo ben documentato (non è un saggio) in cui David Lagercrantz propone una nuova ipotesi sulle cause della morte di Alan Turing, uno dei padri dell'informatica moderna. Ambientata negli anni della Guerra Fredda, la storia ripercorre il grande lavoro di Turing che permise agli inglesi di decifrare Enigma contribuendo alla disfatta del nazismo. Ma tratta anche il tema dell'omosessualità e i motivi che avevano portato quello che avrebbe dovuto essere premiato come eroe di guerra a diventare un personaggio ingombrante. L'autore immagina quindi un'indagine postuma, un "cold case" a tutti gli effetti che scava dietro l'ipotesi assodata del suicidio per vederci chiaro.

L'ultimo hacker
ultimo hacker
  • Copertina flessibile
  • Giovanni Ziccardi
  • Marsilio
  • Farfalle
  • 367

Per chi apprezza gli intrighi

 
-

Anche se mettiamo a tacere quello che siamo davvero, prima o poi torna fuori. Può essere un po' questa una delle morali de L'ultimo Hacker, un romanzo ben architettato che narra la storia di un ex hacker che ha chiuso nell'armadio la sua indole per darsi a una vita tranquilla. Però una serie di circostanze lo costringe a togliere gli scheletri dall'armadio e a tornare quello che è davvero. Una storia interessante e ben fatta rispetto ad altre dello stesso genere, e con risvolti appassionanti.

Il testamento di Nobel
testamento di nobel
  • Copertina flessibile
  • Liza Marklund
  • Marsilio
  • Tascabili Maxi
  • 524

Per chi adora la scienza

 
-

Alfred Nobel è sempre stato un personaggio controverso. Inventore dell'omonimo e prestigioso premio, è stato titolare di diversi brevetti sugli esplosivi che lo resero un ricco industriale, ma che in età avanzata lo tormentarono per le possibili applicazioni belliche e distruttive. È proprio in occasione della consegna dei premi Nobel che avviene un omicidio su cui la protagonista inizia ad indagare, portando il lettore a scavare nel testamento di Alfred, nei retroscena del mondo scientifico fin nei laboratori, per scoprire uno scenario che tiene con il fiato sospeso fino alla fine.

Cyber China
Cyber CHina
  • Copertina flessibile
  • Xiaolong Qiu
  • Marsilio
  • Tascabili Maxi
  • 315

Per chi si sente Geek

 

Cyber China è un thriller avvincente, che tiene il lettore sulla corda dalla prima all'ultima pagina, che l'autore dedica "ai netizen cinesi che, impossibilitati a farlo altrove, combattono nel cyberspazio per il loro diritto di cittadinanza, nonostante il controllo delle autorità". È l'abile e intrigante racconto di un popolo a cui la rete è concessa ma sotto l'occhio vigile della censura, che inibisce l'accesso a pagine e siti non congeniali al potere. Nonostante tutto, i cittadini sfruttano tutti i trucchi dei navigatori esperti per sottrarsi ai controlli, informare, informarsi. Un inno alla libertà di pensiero e di espressione, una storia che aiuta a comprendere la Cina di oggi.

Millenium Trilogy
millenium trilogy
  • Copertina flessibile
  • Stieg Larsson
  • Marsilio
  • I Tascabili Marsilio
  • 676

Per chi ama gli hacker etici

 

La trilogia di Stieg Larsson (Uomini che odiano le donne, La ragazza che giocava con il fuoco, La regina dei castelli di carta), a cui ha fatto poi seguito "Quello che non uccide" di David Lagercrantz, è una delle saghe più amate dagli appassionati di gialli e di tecnologia, complice l'abile hacker etica Lisbeth Salander, che insieme a Mikael Blomkvist dà vita a un intrigo diabolico da cui sarebbe impossibile uscire senza l'abilità dei protagonisti e della rete di hacker che dà manforte a Lisbeth. Chiave del successo ormai storico l'acuta descrizione della società moderna, un sistema malato carico di contraddizioni e deviazioni.

Scontro Frontale
scontro frontale
  • Copertina flessibile
  • Tom Clancy
  • Rizzoli
  • Best Bur
  • 668

Per chi ama la cyber guerra

 
 

Se vi parliamo di attacchi informatici, dirottamenti di droni, centrali nucleari a rischio, mezzi navali e aerei in transito sulle zone calde del Pianeta pensate prima alla realtà o alla fiction? È proprio su questo che punta "Scontro Frontale" della serie Tom Clancy (ben nota agli appassionati di Rainbow Six), con una storia di fantasia che sembra sempre di più la cronaca dei tempi nostri, e che concretizza una paura che sta fuggendo incontrollata dalla finzione narrativa per insinuarsi nella vita reale. Un racconto scorrevole che si fa leggere tutto d'un fiato e che trasporta in uno degli scenari di spionaggio informatico meglio riusciti dei nostri tempi.

Crypto
crypto
  • Copertina flessibile
  • Dan Brown
  • Mondadori
  • Best Bur
  • 668

Per chi è incuriosito dall'NSA

 
 

 

Quando Dan Brown scrisse questo romanzo nel 2007 l'NSA non era ancora salita alla ribalta delle cronache, i cittadini statunitensi e stranieri vivevano tranquilli, in mancanza delle rivelazioni di Edward Snowden e Julian Assange. E Crypto poteva sembrare un buon romanzo come tanti. Oggi però a leggere di un supercomputer che può decodificare qualunque testo cifrato a una velocità strabiliante non si ha più la sensazione di una favola. E apprendere che uno strumento del genere possa essere accessibile a tutti fa un effetto diverso. Un testo che con l'attualità si rivaluta e fa pensare.

Profondo Blu
profondo blu
  • Copertina flessibile
  • Jeffery Deaver
  • Rizzoli
  • Narrativa
  • 442

Se avete paura degli hacker

 
 

Una partita fra due hacker, una posta in gioco altissima in un thriller tecnologico ad alto contenuto adrenalinico che tiene incollato il lettore dalla prima all'ultima pagina. E quando si crede di aver finalmente capito tutto, l'abile autore smonta il cartello di carte che ha faticosamente costruito e bisogna ricominciare da capo. Più che l'aspetto informatico (che è preponderante ma non impedisce a un lettore inesperto di procedere spedito) a reggere le fila della storia è la suspance che permea ogni passaggio.

Purity
purity
  • Copertina rigida
  • Jonathan Franzen
  • Einaudi
  • Supercoralli
  • 642

Per chi cerca introspezione

 
 

Chi è senza peccato scagli la prima pietra: leggendo Purity vi renderete conto che nessuno potrebbe arrogarsi il diritto di farlo. Ogni personaggio ha una storia in parte buia, e quello che ci si trova davanti è un quadro in cui non è possibile vedere distintamente la virtù di qualcuno. Se tutti siamo imperfetti pensate a riunire hacker, leaker e stampa cosa può uscirne. Finita l'introspezione entrerete in un infinito cono d'ombra, quello che avvolge non le persone direttamente, ma l'informazione digitale nel suo complesso. Se si ha in mente l'attualità con questo libro capirete perché il mondo non riesce a decidere se figure come Assange e Snowden siano traditori o eroi.

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Libri?
Iscriviti alla newsletter!