Hot topics:
2 minuti

Mixed Reality e HoloLens usati per gestire il traffico aereo

Clairity HoloTower è un'applicazione per HoloLens in grado di rinnovare il settore del controllo del traffico aereo utilizzando la nuova tecnologia Microsoft.

Mixed Reality e HoloLens usati per gestire il traffico aereo

Grazie alla Mixed Reality degli HoloLens sviluppati da Microsoft, sarà possibile gestire il traffico aereo. È infatti in fase di sviluppo da parte del team 360world un'applicazione dedicata chiamata Clairity HoloTower

. L'applicazione, unita alle funzionalità di HoloLens, si vuole porre come uno strumento imprescindibile all'interno delle torri di controllo degli aeroporti.

holotower

Come sappiamo il lavoro di controllore si basa sulla gestione dei velivoli in volo o sulla pista. Al fine di migliorare la percezione del controllore, Clairity HoloTower permetterà di identificare precisamente ogni aereo presente nel campo visivo con relativo callsign.

Sarà possibile anche far visualizzare ai controllori una miriade di nuove informazioni semplicemente muovendo lo sguardo. Sarà sempre a portata di occhio una mappa che mostrerà la posizione di ogni velivolo e terrà traccia degli spostamenti in tempo reale. Si potranno avere aggiornamenti meteo e soprattutto si potrà operare anche in caso di nebbia.

Inoltre gli edifici presenti nelle zone limitrofe alla pista non bloccheranno più la visuale. L'applicazione è anche in grado di collegarsi alle varie telecamere per avere una visuale sulle zone non direttamente osservabili. Alcune unità HoloLens sono state dotate di zoom ottici fino a 30x in grado di funzionare come un binocolo e avere una panoramica migliore di zone lontane. Un ulteriore aspetto dell'applicazione Clairity HoloTower è la personalizzazione. Tutte le informazioni e i pannelli potranno essere spostati a piacimento a seconda delle esigenze dell'operatore.

id565784 3

Si tratta di una vera rivoluzione per il settore del controllo traffico aereo. Prima di vedere una vera applicazione di questa innovazione bisognerà aspettare ancora qualche tempo. Tuttavia, la presenza umana è imprescindibile in una torre di controllo. Fornire un miglioramento del servizio come questo agli operatori servirà a ridurre i casi di errore umano dovuti alla errata valutazione dei dati.

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Realtà virtuale?
Iscriviti alla newsletter!