MSI GE63 Raider RGB, giocate con 24 milioni di colori

MSI ha annunciato al CES 2018 il nuovo notebook gaming GE63 Raider RGB Edition, che spicca nel panorama dei prodotti per i giochi grazie a un'illuminazione che abbraccia oltre 24 milioni di colori, da visualizzare sulla tastiera ma anche sul coperchio.

Un arcobaleno personalizzabile in ogni dettaglio, con cui gli appassionati potranno sbizzarrirsi nel secondo trimestre di quest'anno, per una cifra che non è ancora stata diffusa.

$ (2)

La configurazione è di fascia media, con processori Core i7, un massimo di 32 GB di memoria RAM e grafica Nvidia GeForce GTX 1060 o GTX 1070 a seconda degli allestimenti. Gli schermi da 15,6 pollici saranno disponibili nelle due opzioni a 1080p o 4K.

Nel corso dell'anno esordirà anche il nuovo software SteelSeries battezzato Game Sense, che consentirà appunto la personalizzazione delle luci della tastiera e delle strisce LED sul coperchio (12 zone personalizzabili in tutto). Altro aggiornamento è quello che riguarda il Dragon Center, in cui ci saranno le impostazioni Game Mode per selezionare macro pre-programmate per i titoli eSports più popolari.

Uno dei primi prodotti a disporre del Game Mode, oltre al GE63 Raider, sarà il GP73 Leopard, anche lui in commercio dal secondo trimestre a prezzi ancora da definire. In questo caso lo schermo avrà una diagonale utile di 17,3 pollici 1080p a 120 Hz e GPU GTX 1050 Ti o GTX 1060. Anche per lui è prevista una CPU Core i7. Si tratta del successore dell'attuale GP72 Leopard, al momento in vendita a 1.100 euro circa.


Tom's Consiglia

Se non intendete aspettare la disponibilità dei nuovi notebook gaming di MSI, fra i modelli più interessanti al momento in circolazione c'è il GE63VR con GTX 1070 a un prezzo speciale.

Pubblicità

AREE TEMATICHE

Evento

Vuoi sapere di più su #CES 2018? Guarda la nostra pagina dedicata!