Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
2 minuti

Il nano-drone militare sbanca, 134 milioni per l'azienda

Il colosso FLIR ha acquisito la norvegese Prox Dynamics, nota per il drone più piccolo al mondo impiegato in ambito militare.

Il nano-drone militare sbanca, 134 milioni per l'azienda

Nel film Il Diritto di Uccidere c'è una scena dove un minuscolo drone, che ricorda un insetto, viene indirizzato all'interno di un casolare per spiare dei terroristi.Sebbene non sappiamo se esistano davvero micro-droni morfologicamente così affascinanti, oggi abbiamo la certezza che questo mercato militare è florido.

black
Black Hornet

Uno dei colossi del settore delle termocamere a infrarossi, Flir, ha acquisito per 134 milioni di dollari Prox Dynamics. La piccola società norvegese produce Black Hornet (PD-100 PRS), il drone più piccolo al mondo che viene impiegato dagli eserciti inglese, australiano, norvegese e probabilmente in futuro dai Marines e Forze Speciali.

drone
Il mini-drone del film

Il nano-drone nasce per attività di sorveglianza e perlustrazione. Pesa  18 grammi e integra ben tre videocamere. Il diametro del rotore è di 120 mm, ma una volta ripiegato il Black Hornet può stare comodamente in una tasca. Il suo raggio d'azione è di 1,6 km, può operare per 25 minuti ininterrottamente e raggiunge una velocità di 5 m/s - circa 18 km/h.

Come un drone tradizionale si affida a una sorta di controller ed è sufficiente impostare le coordinate GPS per fargli raggiungere un obiettivo. Può essere pilotato manualmente oppure affidato al software automatico. Le videocamere integrate possono essere direzionate a piacimento, durante le operazioni.

Il rapporto tra Flir e Prox è iniziato diverso tempo fa, quando la realtà norvegese ha deciso di impiegare le migliori tecnologie di ripresa e stabilizzazione. Gli addetti ai lavori hanno colto la notizia con sorpresa - soprattutto la cifra - poiché Prox produce un solo prodotto. Bisogna però ricordate che la sola commessa dell'esercito inglese è valsa un assegno da 28,9 milioni di dollari.

Vuoi ricevere aggiornamenti su #Droni?
Iscriviti alla newsletter!