Netflix, 10 film al cinema e online in contemporanea

Netflix sta spaventando i proprietari delle sale cinematografiche statunitensi.

Recentemente ha siglato un accordo con iPic, una catena di sale che si contraddistingue per servizi lussuosi. L'esperienza cinematografica viene vissuta su comode poltrone reclinabili stile business class sugli aerei ed è prevista anche ristorazione gourmet. Ma la vera novità è che almeno 10 film proiettati nelle sale saranno contemporaneamente disponibili sulla piattaforma Netflix.

ipic2

In pratica non verrà rispettata la classifica finestra di 90 giorni che consente l'esclusiva nei circuiti tradizionali. National Association of Theatre Owners (NATO) ha fatto sapere che la scelta di iPic è libera, ma in prospettiva potrebbero esservi rischi per la categoria. "Il successo dell'industria cinematografica è il frutto della più completa collaborazione tra produttori, distributori ed esercenti", ha dichiarato John Fithian, presidente di NATO.

Bisogna sottolineare che si tratta di una selezione di film di cui Netflix vanta i diritti di distribuzione. Ad esempio "The Siege of Jadotville" con Jamie Dornan e il mockumentary "Mascots". Come spiega Variety la scelta di Netflix è dettata anche dall'esigenza di partecipare ai più famosi festival internazionali, cosa normalmente preclusa a causa del mancato passaggio delle sue produzioni nelle sale.

Fithian sostiene che gli altri gestori che hanno tentato una strategia analoga riducendo i periodi finestra ne hanno pagato le conseguenze. In fondo è solo Netflix che può trarne vantaggio.

In verità il tema è più complesso perché il mese scorso lo stesso AD di Fox, James Murdoch, ha chiesto maggiore flessibilità alla categoria. I periodi finestra insomma dovrebbero essere maggiormente elastici perché in fondo il pubblico del cinema è un po' diverso da quello domestico. Alcuni titoli vengono esaltati nelle sale, altri invece sono godibili anche solo a casa senza rimpianti.

Pubblicità

AREE TEMATICHE