Netflix ISP Speed Index, Vodafone leader ma arriva EOLO

Il Netflix ISP Speed Index, ovvero la classifica delle velocità dei provider in relazione ai servizi streaming video di Netflix, a febbraio è stato dominato ancora una volta da Vodafone con una media di 3,42 Mbps.

Al solito bisogna ricordare che non si tratta di una rilevazione delle prestazioni massime, bensì del calcolo del bitrate medio durante il "prime time" in fase di streaming residenziale dei contenuti. Fermo restando il fatto che la piattaforma cerca sempre di regolare il flusso trovando il miglior compromesso tra le risorse disponibili e la qualità.

Netflix ISP Speed Index
Netflix ISP Speed Index

Non deve stupire quindi che al secondo posto si posizioni Fastweb con 3,38 Mbps, quindi pochissimi kilobit al secondo di differenza. Ben più eclatante invece la terza posizione di EOLO che con il suo fixed wireless è riuscita in meno di 6 mesi a scalzare concorrenti di maggior peso nazionale e raggiungere i 3,36 Mbps di media. La classifica prosegue con TIM (3,32 Mbps), Wind (3,16 Mbps), Tiscali (3,15 Mbps), Vodafone TeleTu (3,05 Mbps) e Linkem (2,70 Mbps).

EOLO
L'ascesa di EOLO

Volgendo lo sguardo all'estero, si scopre che il paese leader nel Netflix ISP Speed Index è Hong Kong con 4.38 Mbps, seguita a ruota da Singapore (4,20 Mbps), Svizzera (4,22 Mbps), Romania (4,14 Mbps) e Olanda (4,09 Mbps).

Leggi anche: Netflix su TV? Solo il 54% degli abbonati italiani

"A Hong Kong, iCable ha fatto registrare il maggiore aumento di velocità del mese di febbraio. Un guadagno di 0,58 Megabit al secondo ha portato la sua velocità media dai 3,34 Mbps di gennaio a 3,92 Mbps. Questo e altri aumenti hanno contribuito a far avanzare Hong Kong di 4 posizioni nella classifica dei paesi, fino a raggiungere il secondo posto", puntualizza Netflix.

netflix
Svizzera versus Italia

Fra i cali più rilevanti invece la kuwaitiana Qualitynet, che è passata dai 3,07 Mbps registrati a gennaio a 2,82 Mbps e Gulfnet, scesa a 1,89 Mbps dai 2,15 Mbps del mese scorso. La spagnola Jazztel DSL, scesa a 2,81 Mbps rispetto ai 3,16 Mbps di gennaio.


Tom's Consiglia

Un Android TV Box compatibile con Netflix e le altre app senza spendere un patrimonio? Bqeel AX9 ora a meno di 30 euro.

Pubblicità

AREE TEMATICHE