Netflix rincara gli abbonamenti negli USA e in Europa

Netflix poche ore fa ha annunciato l'aumento delle tariffe negli Stati Uniti e questo varrà anche per l'Italia a partire da lunedì 9 ottobre.

Il servizio di streaming video a pagamento più diffuso nel mondo occidentale ha lasciato indenne solo il piano base da 7,99 dollari (In italia costa 7,99 euro). I pacchetti standard e premium invece sono passati rispettivamente da 9,99 e 10,99 dollari a 11,99 e 13,99 dollari.

netflix usa
Le tariffe USA che verranno rimodulate

Nel nostro paese si replicherà lo stesso come è previsto per Regno Unito e Francia. Proprio oggi Les Echois ha anticipato che si pagheranno 10,99 e 13,99 euro, sempre per i piani medio e quello più caro. Abbiamo ricevuto conferma da Netflix che le tariffe italiane saranno identiche.

netflix italia
Le attuali tariffe Netflix in Italia

Le motivazioni che si nascondono dietro a questa rimodulazione sono diversi, ma l'elemento chiave è decisamente finanziario. L'annullamento della partnership con FOX e le previsioni di spesa legate ai contenuti per il 2018 pari a 7 miliardi di dollari farebbero tremare i polsi a chiunque. E detta tutta negli Stati Uniti l'ultimo rincaro è avvenuto nel 2014-2015. Gli investitori a Wall Street da tempo chiedevano una maggiore reddittività e non è un caso che stanotte la borsa abbia premiato il titolo con un +5,39%.

Leggi anche: Star Trek: Discovery, il trailer ufficiale!

"Di volta in volta, i piani e i prezzi vengono corretti dato che aggiungiamo un maggior numero di serie TV esclusive e film, introduciamo nuove funzioni e miglioriamo tutta l'esperienza per aiutare i clienti a trovare qualcosa di bello da vedere anche più velocemente", si legge nela nota stampa ufficiale.

Leggi anche: Netflix, da oggi c'è lo streaming in Dolby Atmos

Negli Stati Uniti a partire dal 18 ottobre gli abbonati riceveranno una comunicazione via mail: il rincaro verrà applicato a partire da novembre. In pratica considerando le diverse tempistiche di fatturazione tutti da dicembre passeranno al nuovo piano.

Ad ogni modo la rimodulazione di Netflix non dovrebbe essere troppo traumatica considerata la prassi di molti abbonati di dividersi le spese di un account con amici e parenti. In Italia ad esempio agevola molto in questa operazione il servizio della startup Together Price.

Netflix ci ha fatto sapere che:

  • Fino a 5 membri della famiglia possono creare il proprio profilo personalizzato sullo stesso account Netflix, così che i suggerimenti si adattino perfettamente ai propri gusti personali.
  • Dal 2016, gli abbonati possono guardare Netflix anche senza una connessione a internet, scaricando i contenuti su  smartphone, tablet e laptop Windows 10.
  • Offre per molti titoli un servizio streaming in HD e in Dolby 5.1, ed è anche tra i primi ad offrire agli abbonati l'Ultra HD 4K, ed espande continuamente la propria libreria.
  • Negli ultimi 2 anni, il numero di titoli disponibili in Italia è aumentato del 207%
  • Ha aggiunto più di 1000 ore di contenuti originali nel 2017. I titoli originali in arrivo sulla piattaforma includono Suburra (dal 6 Ottobre), Stranger Things (dal 27 Ottobre), Dark, The Crown (dall'8 dicembre), Bright (dicembre).
  • In totale, a partire dal suo arrivo in Europa nel 2012, Netflix ha investito 2 miliardi di dollari in produzioni europee (contenuti originali, in licenza e co-produzioni), un investimento in crescita che per ora include più di 100 produzioni originali a diversi livelli di sviluppo, tra cui:
    • Marseille in Francia, The Crown negli UK, Las chicas del cable in Spagna - la seconda stagione in arrivo a breve
    • La prima produzione italiana di Netflix Suburra, la serie presentata in anteprima al Festival del Cinema di Venezia lo scorso mese e in arrivo il 6 Ottobre
    • Il  secondo film originale spagnolo, Fe de Etarras è stato recentemente presentato al San Sebastián International Film Festival e verrà lanciato su Netflix il 12 ottobre
    • La prima produzione originale tedesca Dark, presentata in anteprima al Film Festival di Toronto lo scorso mese e in arrivo in inverno
    • In produzione anche il primo contenuto originale danese (The Rain) e la prima serie turca, così come The  Witcher,  basata su una famosa saga fantasy polacca e Dogs of Berlin, la seconda produzione originale tedesca di Netflix. Inoltre, il film Outlaw King è attualmente in produzione in Scozia.
    • Annunciato di recente The Eddy, il dramma musicale che verrà girato in Francia e avrà dialoghi in Francese, Inglese e Arabo. La regia è a cura del premio Oscar Damien Chazelle (La La Land).
    • Annunciata anche la prima produzione originale polacca, che sarà diretta dalla candidata all'Oscar Agnieszka Holland, e la prima serie originale svedese, Quicksand, tratta da The Bridge.
    • Altre 6 produzioni originali europee verranno annunciate nel 2017, come anticipato da Erik Barmack a Venezia).

Tom's Consiglia

Per chi non ha dimenticato Picard, ecco il cofanetto Star Trek: The Next Generation

Pubblicità

AREE TEMATICHE