Hot topics:
2 minuti

Nexus Q è una sfera per il social streaming audio e video

Una sfera bellissima. Nexus Q si presenta come un dispositivo per lo streaming di contenuti verso TV e speaker da smartphone e tablet Android.

Nexus Q è una sfera per il social streaming audio e video

Google ha svelato un dispositivo chiamato Nexus Q. È una piccola sfera che si collega ad altoparlanti e televisori di casa e può essere gestita tramite dispositivi Android 2.3 Gingerbread (non funziona senza). "È il primo dispositivo di social streaming in assoluto", ha dichiarato l'azienda, una sorta di jukebox collegato in cloud attraverso il quale tutti possono condividere la loro musica. Combina la potenza di Android 4.1 e Google Play e negli Stati Uniti è già possibile preordinarlo al costo di 299 dollari con consegne da metà luglio - il prodotto è interamente realizzato negli Stati Uniti.

La sfera ha un diametro di 11.6 centimetri e pesa 923 grammi. All'interno integra un chip OMAP 4460 dual-core ARM Cortex A9 con core grafico SGX540. Presenti 1 GB di RAM, 16GB di memoria flash e un amplificatore integrato da 25 watt.

Per quanto riguarda le porte disponibili troviamo Micro HDMI, porta audio ottico TOSLink, Ethernet, micro AB USB e jack per le casse. Presenti i supporti Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth e NFC. Secondo il New York Times, il prodotto ha un unico comando: il volume può essere alzato o diminuito afferrando e ruotando la cupola che costituisce la metà superiore del prodotto.

Nexus Q supporta lo streaming di contenuti da Google Play Music, Google Play Movies and TV, e YouTube. La casa di Mountain View vende anche degli accessori: un paio di speaker a 399 dollari e due cavi a 49 dollari.

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Audio?
Iscriviti alla newsletter!