Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
3 minuti

Nikon D5 e D500, reflex per chi non accetta compromessi

Nikon propone due nuove DSLR top di gamma, la D500 e la D5. Si tratta di modelli con tutte le tecnologia più avanzate, indirizzate soprattutto a professionisti o appassionati molto esigenti. L'azienda mette piede anche nel mondo delle action cam con la Keymission 360.

Nikon D5 e D500, reflex per chi non accetta compromessi

Al CES 2016 di Las Vegas era presente anche Nikon, con due nuove reflex top di gamma, alcuni obiettivi e una sorpresa. L'azienda infatti entra in gioco nel campo della action cam con la Keymission 360, un prodotto che promette di dare filo da torcere alla GoPro e a tutti i concorrenti.

Nikon D5

Doveroso aprire il capitolo dedicato a Nikon con la D5, la nuova ammiraglia di questo marchio. Si tratta di una DSLR con sensore Full Frame da 20,8 megapixel, indirizzata a professionisti e agli appassionati più esigenti. Vanta un veloce sistema AF a 153 punti, sensibilità ISO da 100 a 102.400 (fino a 3,2 mln di ISO), registrazione di video 4K/30FPS (max 3 minuti), il nuovo processore EXPEED 5 e touchscreen da 3,2 pollici.

Lo scatto a raffica arriva a ben 12 FPS con tracking AE/AF, o 14 FPS in M-Up, con un buffer che può reggere fino a 200 scatti in modalità RAW o JPG.  Il prezzo (non confermato) dovrebbe essere di poco inferiore ai 7.000 euro per il solo corpo macchina.

È una macchina senza compromessi, naturalmente, e di certo non il tipo di prodotto che si compra un amatore. Per il professionista, soprattutto chi si occupa di sport, potrebbe benissimo essere un prossimo acquisto.

Nikon D500

Sempre in tema di top di gamma c'è anche la nuova Nikon D500. Si tratta di una fotocamera APS-C, quindi con un sensore più piccolo rispetto al Full Frame della D5, ma sempre da 20,9 megapixel. Anche in questo caso abbiamo autofocus a 153 punti e un'incredibile gamma ISO incredibile (fino a 51.200, o fino a 1,64 mln ISO), registrazione video 4K e touchscreen, ribaltabile, da 3,2 pollici.

La velocità della raffica è "solo" 10 FPS, ed è presente tanto la connettività Bluetooth quanto il Wi-Fi per la copia "al volo" su smartphone o il trasferimento delle foto su cloud. Dovrebbe arrivare nei negozi a marzo a un prezzo molto inferiore rispetto alla D5: si parla di circa 2000 euro per il corpo macchina, e circa 3000 per il kit con obiettivo 16-80. Ma chi sceglie una macchina simile di solito ha già gli obiettivi che gli servono.

Nikon Keymission 360

Se era lecito aspettarsi nuove DSLR da Nikon, è invece una relativa sorpresa vedere che l'azienda propone anche una action cam. La Keymission 360 sulla carta è un prodotto davvero molto interessante per la sua capacità di girare e scattare a 360 gradi.

Il modulo fotografico è infatti "doppio", con sensore e ottica su entrambi i lati. I dati vengono poi uniti per fornire un video 4K a 360 gradi, un'opzione che per ora è più unica che rara in questo settore. La Nikon Keymission 360 offre poi una grande resistenza - doverosa per una action cam - impermeabilità fino a 30 metri, Bluetooth, Wi-Fi, NFC e stabilizzazione elettronica. Nikon, infine, ha ampliato il proprio catalogo con nuovi obiettivi e nuovi flash. 

AREE TEMATICHE
Vuoi sapere di più su #CES 2016? Scopri la nostra pagina dedicata!