Hot topics:
2 minuti

Nintendo Mini NES bucato dagli hacker, i giochi raddoppiano

Un modder è riuscito ad hackerare il piccolo Mini Nes, caricando altri trenta giochi in aggiunta ai titoli scelti da Nintendo.

Nintendo Mini NES bucato dagli hacker, i giochi raddoppiano

Nintendo Classic Mini NES vanta una piccola libreria di trenta giochi che non può essere modificata, tuttavia sembra che un programmatore sia riuscito ad aggiungere altri trenta titoli a suo piacimento con un hack.

NESClassicHack FEzack 656x369

La mini console di Nintendo ha fatto registrare il sold out in tutto il mondo, eppure tanti utenti non hanno gradito l'impossibilità di aggiungere o variare i titoli presenti nella memoria della console.

Per questo motivo il modder Arcaderu si è messo al lavoro ed è riuscito a trovare un hack che ha permesso di caricare trenta nuovi titoli, per un totale di 60 giochi. Il modder ha inserito giochi come Mega Man, Bucky O'Hare, Battletoads, Dragon Quest, Darkwing Duck e Batman, il tutto senza apportare modifiche all'hardware della console.

L'hacker in questione, membro di un gruppo russo di sviluppo indipendente, ha perfino deciso di mettere in vendita le console modificate su EBay, tenendo opportunamente secretata la procedura che permetterebbe l'esecuzione di altri titoli.

Con l'acquisto dell'originale Nintendo Classic Mini NES, tecnicamente e legalmente sono incluse anche le licenze dei trenta giochi originali presenti nella memoria. L'aggiunta di altri titoli richiederebbe l'acquisto dei titoli originali e tutto ciò mette in discussione la regolarità della vendita di queste console opportunamente modificate.

Leggi anche Nintendo Mini SNES in arrivo?

Probabilmente, se Nintendo avesse reso espandibile la libreria del Mini NES a beneficio di tutti questo scenario non sarebbe nemmeno esistito. Non credete anche voi?

Nintendo Mini NES
Nintendo Mini NES Nintendo Mini NES
  

 

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Wii U?
Iscriviti alla newsletter!