Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
9 minuti

Recensione – Test del Nokia 701, uno dei primi smartphone Symbian a usare la nuova versione Belle.

Schermo

Lo schermo da 3,5 pollici, di tipo TFT IPS, offre un elevato valore di luminosità, battuto solo dall'Optimus Black.

Nokia 701 - Luminosità schermo

Nokia 701 - Clicca per ingrandire

Audio

Testiamo la massima potenza in uscita dell'altoparlante interno. Questo parametro indica la potenza sonora del dispositivo, e non ha nulla a che vedere con la qualità della stessa.

Nokia 701 - Potenza dell'altoparlante integrato

L'auricolare è di tipo classico, quindi meno preferibile rispetto a un modello in-ear. Il cavo è gommato e piatto, dovrebbe quindi annodarsi meno rispetto un modello classico. La resa audio è equilibrata, e questo significa che lo spettro riprodotto non va ne troppo in alto, ne troppo in basso. Avremmo preferito un po' più di bassi.

Con l'altoparlante esterno lo spettro audio si restringe ulteriormente, e come risultato si ha una resa solo sufficiente, incentrata nella parte medio-alta dello spettro.

Pagina precedente

Navigazione Internet

Adottiamo due benchmark, Rightware Browsermark e Javascript Sunspider, che restituiscono un indice di qualità della navigazione internet e che mettono alla prova il sistema nella risoluzione di comandi Javascript.

Nokia 701 - Benchmark Javascript Sunspider

Nokia 701 - Benchmark RightWare BrowserMark

Conclusioni

Nokia 701, grazie a Belle, offre un'esperienza completa e più vicina a quanto offrono gli smartphone basati sugli altri sistemi operativi. Purtroppo il sistema operativo vale per oltre il 50% sull'ergonomia d'uso e, di conseguenza, sulla decisione d'acquisto. Questo smartphone costa oltre 300 euro, e se il Nokia 500 a meno di 200 potrebbe essere una scelta per chi si avvicina per la prima volta al mondo smartphone, oltre 300 euro è un prezzo troppo alto.

Nokia 701 - Clicca per ingrandire

701 ha indubbie qualità, come l'autonomia e la luminosità dello schermo, assieme ai materiali usati per la costruzione e  la fotocamera, di buona qualità. Quando però si parla d'esperienza utente, diventa complicato consigliare questo smartphone anziché un modello paritetico basato su Android o Windows Phone. Tutto ciò è però un segnale positivo per l'imminente futuro. Gli smartphone Windows Phone di Nokia sono stati da poco presentati, e fra poco li proveremo. Ci si aspettava qualcosa di più dai primi modello, ma Nokia potrà ancora presentare modelli da miglior rapporto qualità/funzioni/prezzo.

Se buona parte delle qualità del 701 verranno riproposte con l'OS di Microsoft, senza però toccare il prezzo, ci sono buone probabilità di vedere presto terminali di successo.

Continua a pagina 9
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Smartphone Android?
Iscriviti alla newsletter!