La nuova Xbox potrebbe essere già in sviluppo

La nuova generazione di console inizia a far rumoreggiare i corridoi del web. Dopo le prime, interessanti indiscrezioni sulla finestra di uscita di PlayStation 5 e sulle possibili specifiche tecniche della piattaforma giapponese, è oggi la rivale Xbox a farci sognare ancora una volta il futuro. 

 

 

Pare infatti che Microsoft stia già sviluppando l'erede di Xbox One e di Xbox One X, modello più potente della precedente console disponibile sul mercato dallo scorso novembre. La voce di corridoio trova conferme nell'ultimo annuncio di lavoro pubblicato dal colosso di Redmond. La compagnia a stelle e strisce sarebbe alla ricerca di un Senior Electrical Engineer, figura professionale che andrebbe così a lavorare allo sviluppo delle memorie DRAM (DDR3, GDDR5, GDDR6 e future) e alla loro implementazione. Il candidato scelto entrerà a far parte del team Xbox che si occupa della progettazione dell'hardware.

Naturale allora credere che Microsoft sia davvero impegnata nel progettare il nuovo dispositivo della famiglia Xbox. Nulla di strano, considerando l'impegno necessario per mantenersi a galla in un mercato in continuo sviluppo tecnologico. Per il momento, nulla è trapelato sul possibile hardware futuro, mentre PlayStation 5 dovrebbe montare una CPU Zen e una GPU Navi da 11 TFLOPs, con il lancio previsto per il 2020.

Cosa ne dite, anche voi non vedete l'ora di scoprire cosa abbiano in serbo per i propri fan due dei principali attori dell'industria?


Tom's Consiglia

Se non riuscite ad attendere la prossima generazione di console, assaporate la potenza di PlayStation 4 Pro in bundle con God of War.

Pubblicità

AREE TEMATICHE