Hot topics:
2 minuti

Nvidia regala La Terra di Mezzo a chi compra le sue GPU

Acquistando una GTX 1080 Ti o una GTX 1080, ma anche un PC o un notebook con una di queste schede, l'Ombra della Guerra è gratis.

Nvidia regala La Terra di Mezzo a chi compra le sue GPU

Nvidia ha presentato il nuovo bundle "Forgia il tuo esercito", grazie al quale per un periodo di tempo limitato sarà possibile ricevere in regalo La Terra di Mezzo: l'Ombra della Guerra. 

Tutto ciò che bisogna fare è acquistare una scheda video GTX 1080 Ti o GTX 1080 oppure un PC desktop o notebook con una delle due GPU presso i partner italiani dell'iniziativa - Next, AK Informatica e Drako al momento. Il bundle è attivo da oggi e fino al 16 ottobre (salvo esaurimento scorte).

La GPU consigliata ufficialmente per La Terra di Mezzo: l'ombra della guerra è la GTX 1060, che è in grado di assicurare un'esperienza di gioco a 1080p e 60 FPS con impostazioni High. Per giocare a risoluzioni più alte e con impostazioni Ultra è necessaria una delle due schede oggetto del bundle.

shadow of war top

L'Ombra della Guerra integra Nvidia Ansel, un tool avanzato per scattare fotografie in-game interattive. La casa di Santa Clara, inoltre, sta lavorando con Monolith per inserire altre funzionalità, tra cui l'HDR.

MSI GTX 1080 Ti Gaming X MSI GTX 1080 Ti Gaming X
   
Zotac GTX 1080 Ti Amp Extreme Zotac GTX 1080 Ti Amp Extreme
   
MSI GTX 1080 Gaming X MSI GTX 1080 Gaming X
   
Zotac GTX 1080 AMP! Zotac GTX 1080 AMP!
   
MSI GT83VR 6RF 014IT Titan SLI MSI GT83VR 6RF 014IT Titan SLI
   
MSI GT73VR 7RF 443IT Titan PRO 4K MSI GT73VR 7RF 443IT Titan PRO 4K
   

La Terra di Mezzo: l'Ombra della Guerra è il sequel di La Terra di Mezzo: l'Ombra di Mordor, vincitore di oltre 50 riconoscimenti. L'Ombra della Guerra, in uscita il 10 ottobre su PC, prosegue la storia del ramingo Talion e lo spirito del Signore elfico Celebrimbor, che condivide il corpo di Talion, di come essi forgiano un nuovo Anello del Potere per creare un esercito e combattere contro Sauron.

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Schede video?
Iscriviti alla newsletter!