Hot topics:
News su Black Friday 2017
11 minuti

Oculus Rift, HTC Vive e PlayStation VR: quale acquistare?

Oculus Rift, HTC Vive e PlayStation VR: la realtà virtuale si fa largo nelle nostre case...ma cosa acquistare? Ecco un botta e risposta per schiarirvi le idee!

Oculus Rift, HTC Vive e PlayStation VR: quale acquistare?

Il mercato dei visori di realtà virtuale sarà presto molto affollato ma all'orizzonte, per il momento, si stagliano tre soluzioni su tutti: i già noti e disponibili Oculus Rift e HTC Vive, e il PlayStation VR, di cui potete trovare le principali informazioni in questo articolo.

mark zuckerberg oculus

L'appassionato, leggendo le recensioni dei primi due, si sarà già fatto un'idea di pregi e difetti di entrambe le soluzioni. Unendo a tutto questo le informazioni note sul Playstation VR è possibile farsi un'idea di massima su cosa acquistare a seconda delle proprie esigenze.

Abbiamo pensato di semplificare il compito alle migliaia di neofiti che non hanno tempo/voglia di informarsi, o che magari non conoscono appieno la realtà virtuale, con una serie di domande e risposte che dovrebbero aiutarvi a sciogliere il dubbio: cosa acquistare tra Oculus Rift, HTC Vive e il PlayStation VR? Pronti? Via!

Domanda: ho un PC Windows, che visore posso acquistare?

Risposta: Oculus Rift o HTC Vive. Playstation VR è compatibile solo con la console Sony Playstation 4.

Domanda: ho un Mac e un PC con Linux/SteamOS, che visore posso acquistare?

Risposta: nessuno dei tre visori è compatibile con queste piattaforme. HTC Vive è stato sviluppato con l'aiuto di Valve Software, l'azienda che ha creato il negozio Steam e SteamOS, ma al momento HTC Vive è compatibile solo con i computer con sistema operativo Windows.

Leggi anche: Oculus Rift sui Mac quando Apple avrà un PC all'altezza

Domanda: ho una Xbox One, posso usare uno di questi tre visori?

Risposta: No. Oculus Rift, HTC Vive e PlayStation VR non sono compatibili con la console di casa Microsoft. L'unico tipo d'interazione attualmente offerta la garantisce Oculus Rift: è possibile giocare in streaming con i titoli Xbox One sul visore. Non è possibile giocare in realtà virtuale ai giochi Xbox One su nessun visore, al momento.

Domanda: Posso usare Oculus Rift o HTC Vive su Playstation 4?

Risposta: No.

Domanda: Ho un PC Windows, mi basta collegare Oculus Rift o HTC Vive per giocare in realtà virtuale?

Risposta: No. Per prima cosa devi assicurarti di avere un PC all'altezza. In questo articolo indichiamo le specifiche tecniche raccomandate per Oculus Rift, mentre in quest'altro parliamo delle specifiche di HTC Vive. Sono molto simili, quindi una volta realizzato un computer sufficiente per supportare i titoli per Oculus Rift, con tutta probabilità potrete usarlo anche con HTC Vive. E viceversa.

In secondo luogo, mentre con Oculus Rift potete iniziare a giocare, l'esperienza con HTC Vive richiede che facciate un minimo di spazio in casa (non vale per tutti i titoli) al fine di potervi muovere in un'area ben delimitata.

Domanda: In cosa differisce l'esperienza tra Oculus Rift e HTC Vive?

Risposta: questa risposta prosegue da quella precedente. Oculus Rift, al momento, propone un gaming in realtà virtuale pressoché statico, con poche possibilità di movimento. Il controllo avviene principalmente tramite il controller di Xbox One, e siete o seduti o in piedi. In futuro ci si potrà muovere all'interno di uno spazio con controller ad hoc per le mani chiamati Oculus Touch.

HTC Vive in questo senso è più avanti. Grazie a controller dedicati, sensori e una videocamera sul visore permette non solo di giocare seduti o in piedi, ma anche all'interno di uno spazio ben preciso.

htc vive space JPG

Domanda: qual è il visore qualitativamente migliore?

Risposta: Oculus Rift e HTC Vive sono visori tecnologicamente simili. Per questo i requisiti, per tornare a una domanda di prima, sono assolutamente simili. Entrambi i visori hanno schermo OLED a bassa persistenza da 2160 x 1200 pixel (1080 x 1200 pixel per occhio), con un refresh rate a 90 Hz e un ampio angolo di visione pari a 110 gradi.

Playstation VR è invece un visore leggermente inferiore dal punto di vista tecnico. Deve infatti girare sull'hardware di Playstation 4, inferiore a quello di un PC. Il visore PlayStation VR è lo schermo OLED da 5,7 pollici con risoluzione Full HD di 1920 x 1080 pixel (960 x 1080 per occhio). La frequenza di aggiornamento varia dai 90 Hz ai 120 Hz mentre la latenza dichiarata è inferiore ai 18 millisecondi, quanto basta per evitare giramenti di testa e nausea, almeno sulla carta. Il campo visivo è di circa 100 gradi.

Domanda: quanto spazio devo fare in casa per giocare HTC Vive?

Risposta: Le due due base station sono agli angoli opposti della vostra stanza. Lo spazio massimo tra loro non deve superare i 4,99 metri in diagonale, cosa che permette di avere uno spazio tracciabile ampio 4,6 x 4,6 metri. Numeri che potrebbero spaventare, ma non dovrebbero. Si può facilmente scalare lo spazio verso il basso per adattarsi a uno spazio minore e divertirsi lo stesso.

HTC ha faticato a spiegare questo aspetto del Vive perché molta attenzione è stata data alla dimensione massima. 1,39 metri quadrati non sono molto spazio, ma non ci sono molte case con grandi stanze vuote. Non importa; potete far funzionare il sistema in uno spazio minimo di 1,98 x 1,5 metri.

Continua a pagina 2
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Realtà virtuale?
Iscriviti alla newsletter!