Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
News su Guide ai regali di Natale
3 minuti

OCZ Trion 150, nuovi SSD con memoria a 15 nanometri

OCZ e Toshiba portano sul mercato gli SSD Trion 150, nuovi SSD che puntano a offrire buone prestazioni a costi contenuti. La differenza con i Trion 100 è tutta nella memoria.

OCZ Trion 150, nuovi SSD con memoria a 15 nanometri

OCZ ha annunciato la disponibilità dei nuovi SSD Trion 150 dotati di interfaccia SATA 6 Gbps. Queste soluzioni seguono le proposte Trion 100 e si basano su memoria NAND Flash TLC (triple level cell, 3 bit per cella) prodotta con processo a 15 nanometri da Toshiba. Ed è questa la novità principale, perché i Trion 100 adottano memoria TLC a 19 nanometri.

Anche in questo caso abbiamo un controller Toshiba (probabilmente lo stesso Alishan dei Trion 100) e quattro livelli di capacità - 120, 240, 480 e 960 GB. Le prestazioni toccano i 550 MB/s in lettura sequenziale, mentre per quanto concerne le scritture i valori si fermano, rispettivamente, a 450 MB/s, 520 MB/s, 530 MB/s e 530 MB/s.

ocz trion 150 ssd

Sul fronte delle prestazioni casuali nella lettura di blocchi 4 KB la versione da 120 GB è attestata a 79.000 IOPS, mentre le altre tre possono raggiungere 90.000 IOPS. Sul fronte delle scritture i valori sono diversi, ovvero pari a 25.000 IOPS, 43.000 IOPS, 54.000 IOPS e 64.000 IOPS, a seconda della capacità (crescente) dell'SSD.

Per quanto riguarda la durata, OCZ indica un valore di 30 TB (TBW, Total Bytes Written) per il modello da 120 GB, mentre il valore sale a 60, 120 e 240 TB per le unità via via più capienti. In soldoni si parla di 27 GB di scritture al giorno per il modello da 120 GB e si arriva a 219 GB per quello da 960 GB, valori non raggiungibili con i carichi quotidiani imposti dall'utente comune.

Leggi anche: Recensione SSD OCZ Trion 100 da 480 e 960 GB

In virtù della memoria a 15 nanometri ci aspettiamo un leggero calo dei consumi rispetto alle soluzioni precedenti, anche se le specifiche sul sito di OCZ sono identiche per entrambe le serie, con 830 mW in idle, 4,8 watt in uso attivo e 6 mW nella fase di idle più profonda (DevSlp).

Ci aspettiamo anche un calo dei prezzi, ma al momento non abbiamo un listino per fare un confronto. Questi SSD andranno comunque a occupare fasce di prezzo contenute. L'effetto più concreto sull'immediato lo vivrà tuttavia OCZ, con un probabile calo dei costi di produzione. Gli SSD Trion 150 sono accompagnati dal software SSDGuru per monitorare la salute del prodotto, aggiornare il firmware e se necessario formattarlo. La garanzia è di 3 anni.

OCZ Trion 100 da 240 GB OCZ Trion 100 da 240 GB
  
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #SSD?
Iscriviti alla newsletter!