Offerta

Bistecchiere | Le migliori del 2021

L’acquisto di una delle migliori bistecchiere in commercio è praticamente obbligatorio, qualora siate interessati a cucinare nei migliori dei modi carne, pesce e verdure grigliate nella comodità della vostra abitazione. Acquistando un prodotto del genere sarete in grado di cuocere rapidamente differenti tipologie di alimenti, senza dover necessariamente accendere il fuoco della vostra cucina o altri strumenti.

In questo articolo, dunque, abbiamo pensato di proporvi una rassegna delle migliori bistecchiere presenti in commercio, cosicché possiate avere una sintesi puntuale e precisa su tutte le novità del mercato, motivo per cui aggiorneremo periodicamente l’articolo in questione. Naturalmente, la nostra selezione coinvolge i migliori prodotti per diverse caratteristiche, che vi elencheremo in calce con le dovute spiegazioni.

Le migliori bistecchiere

bisteccherie_top

Rowenta GR242D

bisteccherie_top
Come primo prodotto di questa guida all’acquisto, vi presentiamo la bistecchiera Rowenta GR242D. Vanta innanzitutto tre livelli di cottura regolabili che, alla sua massima potenza, raggiunge i 2000W. Tra le sue peculiarità, troviamo anche delle griglie in ghisa facili da pulire e la presenza di una vaschetta per la raccolta di gocce di grasso. Insomma, un prodotto economico e dalle ottime specifiche, considerando anche che possiede delle piastre antiaderenti.

» Clicca qui per acquistare Rowenta GR242D


Bosch TCG4104

bisteccherie_top
Bosch, si sa, è uno dei migliori produttori di elettrodomestici, sia di piccole che di grandi dimensioni. Nella sua scuderia di prodotti vi consigliamo di dare uno sguardo al Bosch TCG4104, una delle migliori bistecchiere presenti in commercio. Possiede innanzitutto una potenza di 2000W, per poter garantire un riscaldamento super rapido e una potenza termica costante. Poi, vanta una struttura che può adattarsi in tre posizioni diverse, in base al luogo di lavoro (aperto su un tavolo ad esempio). Grazie al termostato, è possibile controllare la temperatura per ogni piatto. Non mancano delle piastre grondaia e due contenitori per la raccolta del grasso.

» Clicca qui per acquistare Bosch TCG4104


Severin KG 2392

bisteccherie_top
Con una superficie di cottura di ben 27 x 24 centimetri, la bistecchiera Severin KG 2392 entra di diritto nell’olimpo delle migliori bistecchiere in commercio. Come se non bastasse, la superficie di cottura è regolabile su cinque livelli o appoggiabile su tavolo. Oltre alla classica coppia di piastre rigate, nella dotazione iniziale di accessori è presente anche un coppia di piastre lisce, per poter cuocere altre tipologie di alimenti. Chiaramente, essendo un prodotto venduto ad un prezzo importante, vanta un cassetto di raccolta dei liquidi di cottura e un regolatore di temperatura (con un cursore che permette di regolare la temperatura).

» Clicca qui per acquistare Severin KG 2392


Rowenta GR3060

bisteccherie_top
La bistecchiera Comfort di Rowenta, in particolare il modello GR3060, assicura una cottura facile e omogenea, grazie alle piastre antiaderenti ed al comodo vano per la raccolta dei grassi della carne. Per quanto concerne le sue prestazioni, questo prodotto può raggiungere una potenza operativa di ben 2000W, in modo tale da garantire appunto una cottura costante degli alimenti. Può anche adattarsi a qualsiasi superficie, grazie alle sue tre posizioni (barbecue, forno e tostiera) e non manca la funzione di Grill Multifunzione che permette di cucinare carne, pesce, verdure e toast.

» Clicca qui per acquistare Rowenta GR3060


Rowenta GR722D Optigrill+

bisteccherie_top
Passiamo adesso ai prodotti premium, e in questo caso vi consigliamo di acquistare la bistecchiera Rowenta GR722D Optigrill+. Rappresenta un concentrato di tecnologia poiché possiede innanzitutto un sensore automatico di cottura, che le permette di regolare autonomamente la temperatura e il tempo di cottura in base allo spessore e al numero di porzioni degli alimenti collocati sulla griglia. Possiede anche un indicatore del livello di cottura, grazie alla presenza di una spia luminosa. Ci sono dei programmi di cottura automatica, ciascuna dedicata ad un particolare alimento (come hamburger, carne rossa e sandwich). Le piastre, infine, sono di grandi dimensioni, vale a dire 40 x 20 centimetri, ideale per 6-8 persone.

» Clicca qui per acquistare Rowenta GR722D Optigrill+


De’Longhi CGH1020D

bisteccherie_top
Come ultimo prodotto di questa guida all’acquisto, vogliamo presentarvi la bistecchiera De’Longhi CGH1020D, uno dei migliori prodotti attualmente presente in commercio. Possiede, infatti, ben sei modalità di cottura, ciascuna dedicata ad un particolare alimento oppure al tipo di cottura che si vuole impostare. Vanta un display a LED digitale, con due manopole indipendenti per impostare elettronicamente la temperatura e per regolare le piastre. Inoltre, è facile da pulire, perché le piastre sono del tutto removibili e lavabili in lavastoviglie. All’interno della confezione sono presenti anche una spatola e un set di piastre (grill e liscia).

» Clicca qui per acquistare De’Longhi CGH1020D


Come scegliere le migliori bistecchiere

Come specificato nell’introduzione, vi spieghiamo ora come scegliere le migliori bistecchiere e dunque i criteri che portano la scelta su di un particolare prodotto, tenendo in considerazione le proprie esigenze culinarie. In buona sostanza, le caratteristiche da ricercare sono:

  • Struttura e materiali
  • Prestazioni
  • Dimensioni piastre
  • Rapporto qualità/prezzo

Struttura e materiali

Tendenzialmente le bistecchiere possiedono una struttura completamente realizzata in metallo, per poter spargere efficacemente il calore e, soprattutto, per migliorare la resistenza nel tempo. Di conseguenza, i materiali devono essere per lo più metallici, come acciaio. Alcuni però, possiedono una scocca in plastica, ma anche in questo caso garantiscono una buona tenuta nel tempo.

Prestazioni

Le prestazioni devono essere commisurate all’utilizzo. Una maggiore potenza permette di cuocere più velocemente diversi alimenti, ma è doveroso capire cosa farne di un prodotto del genere, prima di affrontare la spesa d’acquisto.

Dimensioni piastre

Le dimensioni delle piastre, come per quanto detto sulle prestazioni, devono essere proporzionali al numero dei componenti della famiglia. Chiaramente l’acquisto di una piastra di grandi misure non comporta necessariamente uno spreco, ma anche in questo caso bisogna capire per bene le proprie abitudini prima di procedere all’acquisto.

Rapporto qualità/prezzo

Il rapporto qualità/prezzo è una caratteristica fondamentale, in tutti i prodotti. Anche in questo caso, dunque, è doveroso comprare un prodotto che possa cuocere qualsiasi tipologia di cibo, garantendo una buona durabilità e soprattutto un prezzo concorrenziale.