Offerta

Cuociriso | I migliori di febbraio 2021

AGGIORNAMENTO 10/06/2021: abbiamo aggiunto un nuovo cuociriso alla lista, ottimo come alternativa economica.

Come sapete, esistono elettrodomestici adatti e pensati per diverse categorie, con lo scopo di semplificarci la vita. Tra queste, vi è anche la categoria dedicata alla cucina con prodotti che giocano un ruolo importante, soprattutto per coloro che vogliono, appunto, rendere alcune operazioni di cottura decisamente più semplici e veloci. In questo articolo abbiamo deciso di segnalarvi i migliori cuociriso che potete acquistare in questo momento, prodotti validi che terremo costantemente sotto controllo in modo da sostituire eventuali modelli con quelli di ultima generazione, o aggiungerne di nuovi qualora si rivelassero migliori. Suggeriamo quindi di salvare questa pagina nei vostri preferiti e visitarla spesso qualora vogliate, anche dopo aver effettuato l’acquisto, rimanere aggiornati su quelli che sono, a nostro giudizio, i migliori elettrodomestici dedicati a tale scopo, ovvero cuocere il riso.

Come per qualsiasi elettrodomestico, anche per i migliori cuociriso occorre tenere in considerazione il marchio durante l’acquisto, dal momento che spesso solo i brand più importanti garantiscono qualità elevate e funzionalità avanzate. Su questo però non dovete preoccuparvi perché abbiamo pensato noi a selezionare quelli che sapranno certamente soddisfare le vostre esigenze, prendendo in considerazione sia modelli entry level adatti per poche persone sia modelli di fascia alta adatti per cuocere il riso per un numero di persone più alto, oltre ad implementare possibili funzionalità esclusive.

Detto ciò, prima di procedere con la scoperta dei migliori cuociriso, vogliamo ricordarvi che acquistare su Amazon è sicuro e conveniente, oltre al fatto che riceverete a casa i prodotti solitamente dopo 2 giorni, annullando quasi del tutto l’attesa di aprire il pacco e mettere le mani su un prodotto di rilievo, come lo sono quelli in calce. Bene, non ci resta altro che suggerirvi di scrollare la pagina e scoprire finalmente i modelli che vi faranno mangiare il riso come mai prima d’ora.

I migliori cuociriso

I migliori cuociriso

Russell Hobbs Cuociriso e Vaporiera | La migliore non solo per il riso

Russell Hobbs
Non potevamo non iniziare la lista proponendovi il cuociriso più venduto in assoluto, ovvero quello di Russell Hobbs. Top per la cucina salutare, questo modello può essere usato non solo per cuocere il riso, ma anche verdure, carne e pesce a vapore, grazie alla presenza di un cestello dedicato. Compatto ma capiente, questo modello vi permetterà di preparare 6 porzioni da 200 grammi l’una, porzioni che possono aumentare diminuendo le dosi a persona. Dal riso alla quinoa, dalla paella al riso pilau, il modello Russell Hobbs saprà soddisfarvi, merito anche della funzione riscaldante automatica, che vi permetterà di mantenere il cibo caldo salvandone l’aroma, grazie alla chiusura a scatti e alla valvola del coperchio. Ovviamente, la parte interna è antiaderente e vale la pena segnalare la presenza di un misurino e mestolo all’interno della confezione, oltre al già citato cestello che permette di cuocere diverse pietanze. 

» Clicca qui per acquistare il cuociriso Russell Hobbs


Cuociriso Beper | L’ideale per poche persone

Beper
Le numerose recensioni positive ci hanno spinto ad inserire nella nostra lista prodotti anche il modello realizzato da Beper il quale, con una capacità pari a 1 litro, vi permetterà di preparare più di mezzo chilo di riso in tempi rapidi e in maniera ottimale. Occorrono infatti solo 15 minuti per cuocere diverse porzioni, le quali possono essere mantenute calde anche dopo un tempo prolungato grazie alla funzione di mantenimento del calore incorporata, proprio come il modello precedente. Sicuro e funzionale, l’accensione avviene tramite pulsante fisico, attraverso il quale potrete controllare lo stato del cuociriso. Dotato di un coperchio in vetro con sfiato, vanta un sistema di autospegnimento che vi permetterà di non preoccuparvi qualora vi dimenticaste di spegnerlo. Basta, inoltre, un semplice gesto per rimuovere il cestello e pulire l’intera vaporiera con facilità.

» Clicca qui per acquistare il cuociriso Beper


Cuociriso Tristar | La migliore per qualità-prezzo

Tristar
Dal costo irrisorio ma di grande qualità, il modello realizzato da Tristar è un altro che abbiamo deciso di inserire nella nostra lista dedicata ai migliori cuociriso, grazie al suo rapporto qualità-prezzo senza pari. Con migliaia di recensioni positive, è perfetto per coloro che non hanno la necessità di preparare un numero notevole di porzioni, mantenendo però tutte le caratteristiche e qualità per far sì che la preparazione avvenga in modo ottimale, al punto da rendere il riso squisito come mai prima d’ora. Dotato anch’esso della funzione di mantenimento in caldo, si rivela sicuro da usare grazie alla protezione contro la bollitura a secco e viene spedito munito di cucchiaio, misurino e piedini antiscivolo per iniziare a cucinare immediatamente. Con un corpo in acciaio inox, è senza dubbio uno dei migliori modelli per coloro che vogliono spendere il meno possibile. 

» Clicca qui per acquistare il cuociriso Tristar


Russell Hobbs Sous Vide | Cuociriso e Slow Cooker insieme

Russell Hobbs Sous Vide
Se cercate un cuociriso avanzato, allora il modello che consigliamo di prendere in considerazione è il Russell Hobbs Sous Vide che, a differenza del primo modello, vanta caratteristiche superiori. A spiccare è la presenza di una sonda integrata nel manico per il pieno controllo della temperatura, utile qualora dobbiate mantenere una regolazione dell’acqua costante, e il display digitale attraverso il quale controllare quest’ultima. Con una capacità di oltre 6 litri, inoltre, è ideale per coloro che necessitano di una soluzione capace di preparare un numero notevole di porzioni. A differenza dei modelli precedenti, il Sous Vide vi permetterà di eseguire una cottura anche sottovuoto, oltre alla possibilità di scegliere la cottura lenta, con o senza sonda. La pentola interna è realizzata in ceramica, mentre il coperchio è in vetro temperato con una chiusura che ne facilita il trasporto. Insomma, questo è uno dei modelli più indicati per coloro che vogliono avere una soluzione all’avanguardia.

» Clicca qui per acquistare il cuociriso Russell Hobbs Sous Vide


Reishunger | Cuociriso e bollitore hi-tech

Reishunger
Per concludere, vi segnaliamo un altro cuociriso di fascia alta che entra di diritto nella nostra personale lista, in quanto è uno dei pochi modelli a vantare uno schermo touch e un design raffinato in grado di regalare un impatto visivo degno di nota. Le sue dimensioni non raggiungono capacità elevatissime, dal momento che il cestello si limita ad essere di 1,5 litri, sufficienti comunque per preparare diverse porzioni. Troviamo però ben 12 programmi e tecnologia a 7 fasi! In altre parole, si tratta di una soluzione progettata in modo specifico per il riso, dato che una volta avviata la cottura, l’elettrodomestico attiva automaticamente una dopo l’altra la corretta fase di preparazione, a cominciare dal preriscaldamento fino ad arrivare alla fase di riscaldamento, passando per l’assorbimento dell’acqua. Inoltre è consigliato usarlo per bollire verdure, pesce e frutti di mare. Facile da pulire, anche questo modello merita di essere preso in considerazione da coloro che vogliono dotarsi di un cuociriso professionale e di ultima generazione. 

» Clicca qui per acquistare il cuociriso Reishunger


Reishunger | Ottima alternativa

Reishunger
Se il precedente cuociriso di Reishunger ha saputo attirare la vostra attenzione ma preferite puntare su un’alternativa più economica, allora vi consigliamo di prendere in considerazione questo modello che, seppur costi molto meno rispetto al precedente, vanta ottime prestazioni e caratteristiche che vi permetteranno di preparare il riso in maniera ottimale nonché in tempi brevi, grazie ad un motore da 500W. Ovviamente, è sprovvisto di alcune funzioni avanzate, ma ha tutto il necessario affinché possiate gustarvi il riso anche dopo 8 ore dalla preparazione, grazie alla funzione scaldavivande. A questo prezzo non è un modello da sottovalutare.

» Clicca qui per acquistare il cuociriso Reishunger


Come scegliere il cuociriso

Prima di elencarvi i fattori più importanti da tenere in considerazione durante l’acquisto di un cuociriso, vogliamo spiegarvi brevemente di cosa si tratta ed a cosa serve, anche se già dal nome si capisce qual è la sua funzione principale. Il cuociriso non è altro che un piccolo elettrodomestico a forma di pentola elettrica, la cui funzione principale è quella di cuocere il riso in bianco. Sebbene la maggior parte dei modelli abbia dimensioni compatte, esistono anche soluzioni che occupano una notevole quantità di spazio, quest’ultimi però sono poco diffusi, soprattutto in ambiente domestico, dove un cestello di grosse dimensioni sarebbe sprecato.

Capacità

Il primo fattore, forse il più importante, da prendere in considerazione nel momento in cui si acquista per la prima volta un cuociriso è la capacità del cestello, che deve essere grande abbastanza da preparare il giusto quantitativo di riso per la famiglia, ma non eccessivamente grande al punto da occupare spazio inutile all’interno della cucina, qualora ad esempio siete soliti preparare un numero ridotto di piatti. Di solito, una capacità di 2 litri è più che sufficiente per sfamare un buon numero di persone, ma se sentite la necessità di preparare un quantitativo notevole di riso, ad esempio per un evento speciale o, semplicemente, a causa di una famiglia molto numerosa, allora prendere in considerazione un modello con una capacità superiore, come il Russell Hobbs Sous Vide, è caldamente consigliato.

Funzioni

Una volta capita la capacità di cui avete bisogno, è il momento di verificare quali sono le funzioni del cuociriso che avete preso in considerazione. A tal proposito, se il vostro obbiettivo è quello di dotarvi di una soluzione entry level, dovreste assicurarvi che il modello scelto abbia almeno le seguenti funzioni: mantenimento in caldo, spie o LED che segnalino la potenza selezionata e il pulsante di attivazione/spegnimento in modo da non dover rimuovere forzatamente il cavo dalla presa di corrente. Se, invece, deciderete di acquistare un modello più sofisticato e, di conseguenza più costoso, dovreste verificare che il cuociriso abbia queste funzionalità, onde evitare di portarvi a casa una soluzione obsoleta e dal pessimo rapporto qualità-prezzo.

  • Timer: fondamentale per non correre il rischio di far rimanere l’elettrodomestico acceso oltre il tempo necessario ed evitare, quindi, di ottenere pessimi risultati che vi costringeranno a buttare il riso appena cotto.
  • Mantenimento in caldo esteso: utile qualora abbiate la necessità di mantenere in caldo il riso per svariate ore, anche per il giorno dopo, senza perdere il profumo ed i sapori.
  • Programmi preimpostati: un cuociriso di un certo livello dovrebbe darvi la possibilità di scegliere diversi programmi preimpostati, i quali vanno ad adattarsi al tipo di pietanza che volete realizzare. Esistono, infatti, moltissimi tipi di riso, motivo per cui poter scegliere la giusta variante può senz’altro rivelarsi proficuo.
  • Tecnologie intelligenti: di solito presenti solo su modelli di fascia alta, si tratta di sistemi sofisticati in grado di apprendere in maniera autonoma qual è la giusta modalità e temperatura da impostare, a seconda della gradazione presente nel vostro ambiente.

Materiali

Ultimo ma non meno importante, bisogna dare la giusta importanza ai materiali con cui è realizzato il cuociriso, sia quelli esterni che interni. Innanzitutto, onde evitare spiacevoli incidenti a causa della scarsa sicurezza, la parte esterna deve essere termoisolante, soprattutto il pomello del coperchio e gli eventuali manici, mentre quella interna dovrebbe essere possibilmente in ceramica. Inoltre, i materiali dovrebbero essere abbastanza robusti da permettere di essere lavati tranquillamente in lavastoviglie, inclusi gli accessori che sicuramente saranno presenti in abbondanza nella confezione.