Offerta

Le migliori TV 4K per vedere gli Europei 2021

Per gli appassionati di calcio sta per arrivare uno dei momenti più belli in assoluto, ovvero il campionato europeo di calcio 2021, conosciuto anche come Europei 2021 (che doveva essere Euro 2020). Quella che si terrà quest’anno sarà la 17esima edizione del massimo torneo di calcio per squadre nazionali maschili organizzato dalla UEFA, che prenderà il via l’11 giugno allo Stadio Olimpico di Roma e ci accompagnerà fino all’11 luglio al Wembley Stadium di Londra.

Gli Europei 2021 potranno essere seguiti in 4K su 2 canali messi a disposizione da Sky e Rai, rispettivamente con la piattaforma Sky Q e Tivùsat. Vale la pena sottolineare, però, che coloro che decideranno di seguire le partite tramite la piattaforma Rai, godranno della massima risoluzione solo su 27 delle 51 partite in programma, mentre gli abbonati Sky beneficeranno dell’alta definizione in tutte le partite. Ad ogni modo, la Rai garantisce comunque una visione in HD tramite digitale terrestre.

Detto questo, qual è il modo migliore per godersi gli Europei 2021 se non con una smart tv di ultima generazione? Questo articolo, infatti, ha l’obiettivo di essere utile per coloro che si apprestano a cambiare il proprio televisore con uno in grado di offrire immagini realistiche e una qualità audio capace di entusiasmare il telespettatore, con suoni, effetti e parlato quasi come una soundbar di fascia alta. A tal proposito, Samsung e LG dominano il mercato, con i loro pannelli che vi garantiranno luminosità, contrasto e dinamica ai vertici della categoria, ma non bisogna sottovalutare la Sony, così come meritano di essere prese in considerazione anche le smart tv di HiSense, che godono di un’ottimo rapporto qualità/prezzo. Ad ogni modo, di seguito vi segnaleremo le migliori TV 4K per vedere gli Europei 2021, consci del fatto che saranno modelli capaci di riprodurre qualsiasi contenuto in modo impeccabile.

Le migliori TV 4K per vedere gli Europei 2020/21

Le migliori TV 4K

LG NanoCell da 43 pollici

LG NanoCell 43
Se il vostro obiettivo è quello di vedere gli Europei 2021, e non solo, con una qualità superiore alla media e con un’attenzione al portafoglio, la LG NanoCell da 43 pollici è una delle migliori smart tv che potete acquistare. Nonostante non implementi le tecnologie più sofisticate, come QLED o OLED, vanta comunque di un’ottima qualità, con colori puri e un’ampia gamma dinamica assicurata dalle nanoparticelle, che portano la tecnologia LED ad un nuovo livello. La risoluzione 4K viene accompagnata dagli ultimi standard HDR e dall’intelligenza artificiale che ha il compito di perfezionare eventuali tonalità impure. Non manca poi la cosiddetta modalità Filmmaker Mode, che riproduce le immagini così come sono state pensate dai registi, in modo da ottenere il massimo del realismo.

» Clicca qui per acquistare la LG NanoCell da 43 pollici


Hisense 50U71QF da 50 pollici

Hisense 50U71QF
Se cercate una smart tv da 50 pollici che vanta alcune delle migliori tecnologie senza far acere un costo eccessivo, la Hisense 50U71QF è uno dei modelli da prendere in considerazione. Non a caso, è la smart tv ufficiale della UEFA Euro 2020 e, oltre a vantare la tipica risoluzione 4K, dispone di un pannello Quantum Dot con HDR 10+ e un design superslim in tutti e quattro i lati del televisore, i cui bordi in metallo ne conferiscono un aspetto elegante e pregiato. Inoltre, la qualità del pannello viene garantita dal Dolby Vision che, abbinato al Dolby Atmos, porterà la vostra esperienza multimediale ad un livello molto alto. Non manca poi una modalità gaming, con l’obiettivo di ridurre l’input lag e fare in modo che i vostri titoli preferiti siano ancora più coinvolgenti.

» Clicca qui per acquistare la Hisense 50U71QF da 50 pollici


Samsung QE50Q60TAUXZT da 50 pollici

Samsung QE50Q60TAUXZT
Se volete aumentare la vostra esperienza di visione dei contenuti, sarebbe assurdo non tenere in considerazione i modelli QLED di Samsung, i quali godono di una luminosità senza paragoni, oltre ad un incredibile livello di dettaglio che raggiunge il 100% della gamma colori. Con questo modello, dunque, apprezzerete ogni minima sfumatura di colore, la quale verrà controllata e, eventualmente migliorata, dal processore Quantum 4K, appositamente progettato per i modelli della sofisticata serie QLED. Per migliorare ulteriormente la luminosità del pannello ci pensa la tecnologia Quantum HDR, che analizza ogni minimo fotogramma per renderlo meglio visibile al telespettatore, qualora l’intelligenza artificiale lo ritenesse opportuno.

» Clicca qui per acquistare la Samsung QE50Q60TAUXZT da 50 pollici


Samsung QE55Q64TAUXZT da 55 pollici

Samsung QE50Q60TAUXZT
Se nella vostra stanza avete spazio per un 55 pollici, consigliamo ancora una volta una soluzione di Samsung, dal momento che il suo pannello con tecnologia QLED è difficile, se non impossibile, da superare dalle controparti per i motivi sopra citati. Essendo basata sulla stessa tecnologia del modello precedente, l’unica differenza è la diagonale del pannello che, in questo caso, la rende ideale per coloro che guardano la TV da una distanza maggiore. Rimane, quindi, la gamma colori del 100% e tutti gli altri vantaggi che solo un produttore del calibro di Samsung riesce ad offrire.

» Clicca qui per acquistare la Samsung QE55Q64TAUXZT da 55 pollici


LG OLED55CX6LA da 55 pollici

LG OLED55CX6LA
Se cercate la perfezione assoluta, intesa come il meglio attualmente disponibile sul mercato, la soluzione migliore è affidarsi ad un pannello OLED e chi meglio di LG riesce in questa impresa? A tal proposito, se il budget lo permette, vi suggeriamo di puntare sulla LG OLED55CX6LA da 55 pollici che, come ben saprete, fa dei neri il suo cavallo di battaglia. A differenza delle altre tecnologie, infatti, un pannello OLED riesce ad attivare solo i pixel che servono, lasciando spenti i neri. In questo modo, le scene con tanto scuro e ombre saranno decisamente più coinvolgenti, visto che l’effetto grigiastro scomparirà. Inoltre, questo specifico modello è anche indicato per il gaming, grazie alla presenza della porta HDMI 2.1, consigliata per sfruttare appieno le capacità delle console di nuova generazione.

» Clicca qui per acquistare la LG OLED55CX6LA da 55 pollici


Sony KE65XH8096PBAEP da 65 pollici

Sony KD65X7055PBAEP
Per concludere la lista delle migliori TV 4K, non potevamo non inserire un modello del noto brand giapponese che, con la Sony KE65XH8096PBAEP da 65 pollici, si dimostra capace di offrire smart tv all’avanguardia, con pannelli ad alta frequenza di aggiornamento e sistema operativo Android TV, con il quale potrete comandare il televisore tramite la vostra voce, oltre a sfruttare i vantaggi di Google Assistant. Inoltre, grazie ad Android TV, la parte multimediale è molto più ricca rispetto alle altre soluzioni, permettendovi di scaricare numerose app e giochi. Ad ogni modo, questo specifico modello vanta colori, contrasti e nitidezze eccellenti, difficili da distinguere rispetto alle soluzioni citate in precedenza.

» Clicca qui per acquistare la Sony KE65XH8096PBAEP da 65 pollici


Come scegliere la TV 4K

Ora che sappiamo quali sono le TV 4K per vedere nel miglior modo possibile gli Europei 2021, e non, è arrivato il momento di scoprire come scegliere una buona smart tv. Dal momento che si tratta di un elettrodomestico destinato alla trasmissione di immagini, il pannello è la parte più importante e probabilmente l’unico fattore da tenere in considerazione durante l’acquisto di un nuovo modello, dato che le funzioni smart si trovano ormai su qualsiasi TV moderna, con la sola differenza del sistema operativo, campo in cui ogni produttore implementa la propria interfaccia utente. Ad ogni modo, il sistema operativo non è un aspetto fondamentale, anche se i modelli dotati di Android TV vantano un leggero vantaggio rispetto agli altri software, dato dalla possibilità di installare numerose applicazioni e giochi.

Pannello

Come anticipato pocanzi, il pannello assume un ruolo importantissimo in una smart tv, dal momento che è grazie ad esso se un televisore riesce a riprodurre immagini ad alta risoluzione. Per offrire la miglior definizione possibile, le migliori smart tv si basano sulle tecnologie QLED e OLED, anche se le prime saranno probabilmente sostituite dalla nuova tecnologia Mini LED, che promette un sostanzioso passo in avanti della retroilluminazione LCD, avvicinandosi mai così tanto alla qualità di un OLED. Tuttavia, il loro prezzo elevato ci ha spinto a non inserire nella lista alcun modello, per ora, lasciando quasi la totalità del palco alle soluzioni più popolari disponibili oggi sul mercato.

Avrete capito quindi che QLED e OLED sono le tecnologie su cui puntare, ma qualora il vostro budget sia limitato, assicuratevi che la smart tv abbia la risoluzione 4K e supporto HDR. Inoltre, affidarsi a brand noti, come Samsung e LG, è molto importante, dato che sono i principali produttori di pannelli per smart tv.

Dimensioni

Oltre alla qualità del pannello, bisogna dare una certa importanza anche alla diagonale della smart tv, dal momento che un modello piccolo, seppur valido, potrebbe non essere ideale per le grandi stanze, così come potrebbe non essere ideale un modello grande in una stanza piccola. Sostanzialmente, dipende molto dalla distanza tra voi e il televisore. Per capire la giusta posizione e, di conseguenza, la diagonale da prendere in considerazione, potete fare riferimento alle seguenti misure:

  • 1,7 metri – Consigliata una 55 pollici
  • 2 metri – Consigliata una 65 pollici
  • 2,3 metri – Consigliata una 75 pollici
  • 2,6 metri – Consigliata una 85 pollici