cucina

I migliori utensili per organizzare la propria cucina | Giugno 2021

Quella per la cucina e la gastronomia in generale è una passione che anima molti di noi. Mangiare è un piacere, ed il piacere diventa doppio quando si ha il tempo, la pazienza e il talento per potersi preparare da soli ricchi e voluttuosi manicaretti. Cucinare, però, non significa solo saper scegliere ingredienti e cotture, ma anche sapere tenere in ordine la propria postazione avendo cura, in primis, delle materie prime. 

Animati da una passione smodata per la cucina, abbiamo quindi deciso di offrirvi una piccola lista di articoli utili e particolarmente consigliati, grazie ai quali potrete mettere un po’ d’ordine nella vostra postazione migliorando così non solo i risultati delle vostre creazioni gastronomiche, ma evitando anche spiacevoli incidenti come tagli o anche solo il deperimento precoce dei vostri alimenti.

Siete pronti per mettervi ai fornelli? Questi sono i nostri consigli sui 10 migliori utensili per organizzare la vostra cucina! Fidatevi di noi, faranno una grande differenza!

I migliori utensili per organizzare la propria cucina

Scaffale per il sotto lavello

Scafale per il sotto lavello
La cucina nasconde spesso molti posti che potrebbero essere ottimizzati per un utilizzo migliore dello spazio, ed anche se si tende a pensare che basterebbe semplicemente mettere in ordine qualche cassetto o, peggio, quell’armadietto in cui si conservano in modo disordinato tutte le pentole, la realtà dei fatti è che, a volte, oltre al disordine, manca anche la capacità di sapere mettere uno scaffale dove prima non c’era. Il nostro consiglio in tal senso? Ottimizzare lo spazio sotto al lavello che, specie se la vostra è una cucina con qualche anno sulle spalle, quasi certamente si costituirà di uno spazio “vuoto” in cui mettere cose alla rinfusa. In realtà lo spazio sotto al lavello non è solo molto utile, ma è spesso davvero ampio ed inutilizzato, tanto che molte soluzioni moderne prevedono una gestione del sotto lavello di default. Qualora non sia il vostro caso, una piccola ed economica scaffalatura in plastica o leghe di metallo potrebbe essere la soluzione ideale per stipare, con cura, un po’ di tutto: dallo scatolame ai detergenti, passando per piccole pentole o padelle. Una nuova visione dello spazio inutilizzato che vi cambierà la vita!

» Clicca qui per acquistare lo scaffale per il sotto lavello


Organizzatore per pentole

Organizzatore padelle
Ed a proposito di pentole e padelle in disordine! Un’ottima idea (per altro efficiente anche come soluzione al di sotto del lavello), potrebbe essere quella di acquistare uno strumento che vi permetta di riporle ordinatamente, sia in orizzontale che in verticale, evitando così quelle cataste di pentolame che, sin troppo spesso, affollano i più remoti anfratti delle nostre cucine. Con un organizzatore per padelle, invece, potrete evitare qualsiasi problema, aumentando anche sensibilmente la durata media del vostro pentolame. Un problema, infatti, che affligge le padelle ed i tegami è quello della cattiva conservazione: bozzi, grassi, ammaccature sono infatti lesivi sia per l’esterno delle padelle che per la loro superficie di cottura che, se non più liscia e perfettamente integra, potrebbe cominciare a perdere pezzi o, peggio, contaminare il cibo. Riponendo tutto con cura, invece, non solo darete alla vostra cucina un look più ordinato e “vivibile”, ma vi assicurerete anche di far durare a lungo le vostre preziose padelle. 

» Clicca qui per acquistare l’organizzatore per padelle


La barra porta utensili

Gadget cucina
Banalmente potremmo dire che si parte da qui per tenere in ordine la propria cucina, e sarebbe verissimo! Una barra porta utensili è davvero alle basi della cura della propria postazione da lavoro, ed aiuta non solo a tenere il tutto più ordinato e pulito, ma anche in sicurezza, evitando di dover aprire mobili e cassetti vari nel mezzo di una preparazione. Grazie a questa comoda barra potrete tenere a portata di mano mestoli, cucchiai ed altri attrezzi comodi da tenere sempre sotto mano, oltre che a spezie e affini per impreziosire i vostri manicaretti. Occhio solo a tenerla ben pulita da grasso e polvere!

» Clicca qui per acquistare la barra porta utensili


Mensola da sottolavello

Gadget cucina
Comoda e facile da installare, una mensola da sottolavello è l’ideale per mantenere in ordine i prodotti per le pulizie che, normalmente, si vanno ad accatastare ai bordi del lavello, o peggio. Grazie a questa pratica mensola scorrevole, i prodotti come saponi, spugnette e stracci possono essere riposti con ordine e cura. Dotata di un sistema di fissaggio adesivo, comodo ma duratura, questa mensola è rivestita in polytherm, così da poter durare nel tempo e non essere soggetta all’usura della polvere o dell’acqua. Capace di reggere sino a 2 kg, è una soluzione rapida e comoda per dare alla vostra postazione di lavaggio un tocco di ordine e armonia. 

» Clicca qui per acquistare la mensola da sottolavello


Mensola da dispensa

Gadget cucina
I cereali sono uno dei cibi più insidiosi che si può tenere in dispensa. Come il riso o – peggio – lo zucchero, tendono a sparpagliarsi in giro per i mobili, e basta una distrazione o una cattiva chiusura delle scatole per combinare un disastro. Se, come noi, amate l’ordine e la pulizia e temere le invasioni di insetti tipiche dell’estate in buona parte del paese, allora la soluzione comoda e ottima può essere quella di disporre i cereali in un comodo e pratico distributore che, oltre ad aiutarvi a partizionare la giusta quantità per la colazione, vi aiuterà anche ad evitare sprechi ed a mantenere il prodotto fresco e croccante. In commercio ne esistono di tutti i tipi, ma noi vi suggeriamo di acquistare il doppio dispenser della United Enternainment, in metallo e plastica ed in grado di servire anche due diverse tipologie di cereali grazie al suo doppio dosatore, il tutto per meno di 30 euro! Impagabile!

» Clicca qui per acquistare il distributore per i cereali


I contenitori per il cibo

top cucina
Potrebbe sembrare banale, ma l’organizzazione di una cucina parte dal modo in cui si conserva e si dispone il cibo nella propria dispensa. “Banale” perché le soluzioni in questo senso sono numerose e parrebbe ovvio rivolgersi al primo prodotto economico disponibile sul mercato dove, del resto, si ammassano da sempre contenitori di plastica di ogni forma e dimensione. Ma allora quale scegliere, e soprattutto perché? La nostra proposta è di optare per un sistema impilabile, così da massimizzare lo stoccaggio. La trasparenza è pure un fattore importante, perché permette di controllare subito quantità, stato degli alimenti (oltre che, ovviamente, a farci capire subito cosa ci sia nel contenitore) e, infine, suggeriamo di scegliere il vetro, non solo perché si tratta di un materiale più durevole e più facilmente lavabile, ma anche perché si abbassa il rischio di muffe e di contaminazioni, specie se si considera l’usura della plastica e il possibile rilascio di microplastiche. Una scelta ideale? Con la linea Tasty+ di Brabantia non si sbaglia! Qualità eccellente, per prodotti adatti anche al lavaggio in lavastoviglie.

» Clicca qui per acquistare i contenitori Tasty+ di Brabantia


Gli organizer per i cassetti

top cucina
E visto che abbiamo parlato di ordine: capiterò a tutti di aprire i cassetti della propria cucina constatando, non senza mestizia, che in essi regna un disordine incontrollato. Gli utensili più grandi si incastrano con i più piccoli, le posate che si mescolano, gli oggetti più piccoli che si perdono in un marasma di metallo e plastica con il rischio, per altro, che per procacciarsi il giusto arnese ci si tagli con qualcosa di affilato (e mal riposto). Un’ottima idea è quella di optare per degli appositi contenitori, pensati appositamente per i cassetti, e la cui funzione è quella di organizzare e separare i diversi utensili per misura (o pericolosità). Quelli di Addis, in plastica rigida, sono un must per rapporto qualità/prezzo, e vengono venduti in comode confezioni da 3 con capacità da 1 litro, 1,5 litri e 2 litri. Arricchiti da una base interna con superficie morbido e antiscivolo, sono anche dotati di comodi piedini esterni per evitare qualunque “slittamento” nei cassetti. Una scelta economica, ma davvero molto funzionale!

» Clicca qui per acquistare gli organizer per i cassetti


Il porta spezie

top cucina
Imparare a cucinare utilizzando adeguatamente le spezie è quello che può fare la differenza tra una cucina amatoriale ed una gourmet. Intendiamoci, non stiamo dicendo che basti questo a fare di voi degli chef stellati, ma semplicemente che spesso ci si dimentica quanta differenza possa fare l’aggiunta di un “tocco di classe” alla preparazione di qualunque manicaretto, sicché una buona spezia (se ben dosata) può donare un rinnovato brio anche ad un “banale” piatto di pasta. Ecco perché avere a portata di mano un buon campionario di spezie, accuratamente rispose e conservate, può essere una bella svolta per la vostra cucina, e se volete seguire il nostro consiglio, una buona proposta è quella di The Gourmet Collection: 12 barattoli in vetro con tappo in sughero, disposti in un porta spezie in legno sobrio e funzionale. Il set, per altro, arriva a casa vostra con i barattoli già pieni di ottime spezie, tra cui origano, timo, curry e sale dell’Himalaya, tutti già adeguatamente etichettati.

» Clicca qui per acquistare il porta spezie


Le spazzole per pentole

top cucina
Avere una buona cura del proprio pentolame è una parte fondamentale di una buona cucina. Non solo perché delle buone pentole posso costare, spesso, anche ben più di qualche euro ma anche e soprattutto perché tramite la pulizia corretta, si possono evitare contaminazioni del cibo. Troppo spesso ci si affida alle banali spugnette in plastica, oppure a reti metalliche non sempre adatte alla delicatezza di certe superfici che, specie se rivestite di un fondo antiaderente, possono graffiare in modo irrimediabile il proprio pentolame. Una buona idea, dunque, può essere quella di dotarsi di apposite spazzole di pulizia a setole dure, non solo molto comode da impugnare ma anche decisamente efficienti nel disincrostare lo sporco più ostinato. La scelta, anche qui, è immensa ma per quel che riguarda la nostra scelta, noi vi suggeriamo le ottime spazzole Mr. Siga con manico cavo, in cui può essere caricato il detersivo per il lavaggio così da minimizzare gli sprechi e aumentare l’efficienza. Vendute in coppia, sono tra le poche a disporre di una testina sostituibile che permette il riutilizzo nel tempo, il che per meno di 17 euro a coppia è un vero affare.

» Clicca qui per acquistare le spazzole per pentole


Un set di coltelli da cucina

top cucina
Non c’è cucina senza uno chef e non c’è chef senza i suoi coltelli. I coltelli sono uno degli strumenti più importanti, utili e versatili di una buona cucina e, pertanto, devono essere affilati, durevoli e forgiati con un acciaio di grande qualità. Un buon coltello può durare anni ed in cucina è importante averne a disposizione diversi e sempre ben riposti, onde evitare al massimo il rischio di tagli (o peggio!). Ora, un set di coltelli professionale può costare anche diverse centinaia di euro, una spesa che non ci sentiamo di consigliare a chi magari sta compiendo i primi passi nel mondo della gastronomia casalinga, tuttavia in commercio esistono delle buone alternative che possono offrirvi una buon numero di lame a prezzi, tutto sommato, molto contenuti. Noi vi proponiamo l’articolo ideato da Homgeek, che al prezzo di 70€ vi invierà a casa un set da ben 15 pezzi e comprendente anche una forbice ed un affilatore, il tutto riposto accuratamente in un bellissimo e duraturo ceppo di legno. Realizzati in acciaio inox 1.4116 ad alto tenore di carbonio, si propongono con un design elegante e con un manico con codolo a vista. Affilati e bellissimi, sono uno dei migliori acquisti di genere che potreste effettuare su Amazon.

» Clicca qui per acquistare il set di coltelli


Supporto per tablet

Gadget cucina
Una volta si utilizzavano libri di cucina o ricettari, oggi c’è internet, che può rispondere facilmente a qualunque domanda relativa a ricette, ingredienti e dosaggi. Eppure, va detto, tecnologia e ingredienti da cucina non vanno sempre d’accordo e, specie quando si ha a che fare con le farine, c’è sempre il rischio di sporcare o, peggio, di danneggiare irrimediabilmente il proprio dispositivo. La nostra proposta? Un pratico e comodo supporto per tablet con base in metallo e plastica antiscivolo, l’ideale per tenere il proprio dispositivo al sicuro e ben visibile sul proprio piano da lavoro. Grazie a questo supporto, pratico e resistente, potrete tenere il tablet sempre a portata di mano, per consultare ricette, per filmare il vostro lavoro o, perché no, per cucinare in compagnia di una buona serie tv.

» Clicca qui per acquistare il supporto per tablet