Offerta

Termostati smart e wi-fi | I migliori di novembre 2020

L’inverno sta arrivando ed è il momento di aggiornare tutti quegli elettrodomestici e impianti che riscaldando le nostre case permettendoci di vivere meglio il periodo più freddo dell’anno. Tra apparecchiature più o meno tecnologiche, i termostati e i cronotermostati nel tempo sono diventati molto più di un semplice strumento capace di attivare l’impianto di riscaldamento sotto una soglia di temperatura o ad un determinato orario. Infatti con le nuove tecnologie, in particolare grazie all’Internet of Things (IoT), è diventato un dispositivo smart capace di garantire una maggiore efficienza nei consumi, molte più funzionalità nonché la possibilità di controllarlo anche da remoto comodamente, dal proprio smartphone o computer, garantendo comunque semplicità e immediatezza di utilizzo.

La caratteristica fondamentale di un termostato smart è la connettività. Questi dispositivi una volta impostati si connetteranno alla vostra rete Wi-Fi domestica con lo scopo di fornire molti più servizi; primo tra tutti le previsioni del tempo della vostra città. Con queste svilupperanno un piano di riscaldamento della vostra abitazione, adeguando l’utilizzo all’umidità, alla temperatura e ad altri parametri.

Ad aumentarne ulteriormente le potenzialità c’è anche il cosiddetto geofencing: una volta sincronizzato col vostro smartphone il termostato gestirà la temperatura della casa non solo in base all’orario, elemento che tradizionalmente si trova in tutti i termostati, ma anche grazie alla vostra distanza dall’abitazione. In altre parole, il termostato manterrà una temperatura più alta della casa nel caso in cui voi siate nel perimetro o nelle zone limitrofe e la manterrà più bassa quando sarete fuori dalla vostra abitazione; ciò riduce il consumo energetico del vostro impianto in base alle vostre esigenze non solo programmate, ma anche impreviste.

Per i prodotti più avanzati viene sfruttata anche l’intelligenze artificiale: il termostato imparerà l’andamento medio della temperatura della casa e in base alle condizioni meteo esterne e alle vostre abitudini quotidiane e adattando in conseguenza lo spegnimento e l’accensione del riscaldamento. Con queste ultime tecnologie il termostato diventa quello che metaforicamente potremmo definire un organo della casa, in grado di adeguarsi in modi unici abitazione per abitazione e garantendo, se adeguatamente sfruttato, un forte risparmio sulle utenze. Pronti ad una vita di bollette più basse e case più calde?

I migliori termostati smart e wi-fi

Tado termostato

Nest Learning (3° generazione)

Termostato nest
Acquisita da Google nel 2014, Nest è una garanzia di qualità per i dispositivi domotici. Tra questi c’è il Termostato Nest Learning; giunto ormai alla terza generazione, è tra i migliori termostati che potete installare nelle vostre case. Punto forte di questo prodotto è l’auto-apprendimento: una volta sincronizzato col vostro smartphone, in pochi giorni il termostato imparerà le vostre abitudini e conoscerà la vostra casa, ottimizzando in conseguenza gli orari di accensione e spegnimento dell’impianto per garantirvi le temperature desiderate col minimo dei consumi. Nonostante sia compatibile con la stragrande maggioranza degli impianti, Google fuga ogni dubbio con un breve e semplice questionario disponibile sul suo sito ufficiale relativo al vostro impianto. In termini di controllo potrete gestirlo col vostro smartphone, maneggiandolo direttamente o sfruttando l’Assistente Google. Purtroppo non è ancora compatibile con altri assistenti vocali come Alexa e Siri, ma se state rendendo la vostra casa smart sfruttando i prodotti della grande G non costituisce assolutamente un problema.

» Clicca qui per acquistare il termostato Nest Learning (3° generazione) 


Netatmo NTH01-IT-EC

Netatmo bestof
Netatmo è un’azienda leader nel settore della domotica e il suo termostato NTH01-IT-EC è senza ombra di dubbio uno dei migliori sul mercato. Caratterizzato da un design particolarmente semplice, questo termostato compatibile con caldaie a gas, legna, nafta e con le pompe di calore sia domotiche che tradizionali renderà felici tutti i possessori di dispositivi Apple grazie alla possibilità di gestirlo da remoto mediante l’applicazione Apple HomeKit o tramite l’assistente vocale Siri e Alexa. Inoltre è possibile sincronizzarlo con le valvole termostatiche Netatmo: caratterizzate da un design simile al termostato, una volta sincronizzate queste valvole permettono una gestione delle temperature della casa ancora più preciso; sarà infatti possibile impostare la temperatura e il comportamento che deve tenere l’impianto di riscaldamento stanza per stanza. Infine la tecnologia auto-adattativa adegua il comportamento dell’impianto alle condizioni ambientali e al nostro comportamento, portando a sensibili risparmi in bolletta.

» Clicca qui per acquistare il termostato Netatmo NTH01-IT-EC


BTicino SX8000 Smarther e BTicino SX8000W

BTicino 8000w
Continua la nostra carrellata dei migliori termostati wi-fi e smart con due prodotti realizzati da BTicino. I due prodotti si differenziano esclusivamente per il montaggio, il modello SX8000 è infatti il modello da incasso, mentre SX8000W da muro. Entrando più nel dettaglio, questi due termostati si differenziano dagli altri della classifica in termini di funzioni; non presentano tecnologie di auto-apprendimento o basate sull’intelligenza artificiale, con questo prodotto potrete “solamente” impostare l’accensione e lo spegnimento del termostato in base all’orario, la temperatura della casa e in base alla vostra geolocalizzazione. Ma a rendere questo prodotto unico e degno di questa classifica c’è la modalità boost: attivandola il termostato porterà alla massima capacità il vostro impianto di riscaldamento, garantendo il caro tepore casalingo nel minor tempo possibile. Per coadiuvare e gestire tutte queste funzionalità c’è l‘applicazione dedicata Home + Control, disponibile per Android e iOS vi permetterà di sfruttare al massimo le potenzialità di questo prodotto. Infine la compatibilità con Alexa, Google assistant e Siri lo rendono il termostato ideale per chiunque non ha ancora scelto (o prevede di cambiare) il propio assistente vocale.

» Clicca qui per acquistare il termostato BTicino SX8000
» Clicca qui per acquistare il termostato BTicino SX8000W


Tado V3+

Tado V3+
Compatibile con tutti gli assistenti vocali, dotato di un’applicazione estremamente semplice e intuitiva e con un’intelligenza artificiali tra le migliori in assoluto, il termostato Tado V3+ è il prodotto perfetto per chiunque vuole una soluzione potente e fortemente personalizzabile. Affiancato a questo termostato, Tado ha infatti prodotto anche una serie di valvole termostatiche smart che permettono di far gestire a V3+ ogni stanza della vostra casa in maniera personalizzata e ottimizzare fino nel minimo particolare il piano di riscaldamento della vostra abitazione. Non solo, Tado V3+ grazie ai suoi rilevatori di umidità è in grado di rilevare se una finestra è aperta, adeguare il suo funzionamento al meteo e col tempo imparerà la struttura della vostra casa, il che gli permette di efficentare ancora di più i consumi. Acquistando questo termostato porterete la vostra casa nel futuro, e considerando che non è necessario attaccarlo al muro o incassarlo, è perfetto per chi vuole una casa smart ma non ha intenzione di effettuare interventi troppo invasivi per averla.

» Clicca qui per acquistare il termostato Tado V3+


Honeywell Lyric T6

Honeywell
Prodotto da una delle aziende leader nel campo dei termostati, Honeywell Lyric T6 è un prodotto apparentemente molto semplice, ma che nasconde dentro di sé enorme potenzialità. Compatibile con tutti gli assistenti vocali più diffusi e con Apple HomeKit, la sua applicazione proprietaria Lyric, disponibile per Android e iOS è semplice ed immediata e vi permetterà di gestire gli orari di accensione dell’impianto, la temperatura della casa e molto altro in qualunque momento e ovunque vi troviate. Le potenzialità di questo termostato passano anche per la semplicità dell’installazione, molto simile ai vecchi termostati, al display molto grande, perfetto per chi ha difficoltà nella lettura, e anche al fatto che sia Honeywell: con oltre 100 anni di storia alle spalle, l’azienda ha una delle reti di assistenza più fitte che possiate trovare, nonché un’ampia gamma di prodotti domotici da affiancare al vostro termostato. Che abbiate un problema o che vogliate rendere la vostra casa più smart troverete un rivenditore Honeywell vicino casa vostra.

» Clicca qui per acquistare il termostato Honeywell Lyric T6

Termostati smart, cosa esaminare per un buon acquisto

Nonostante i termostati siano nati semplicemente per gestire al posto nostro l’accensione e lo spegnimento del riscaldamento, abbiamo visto quanto oggi siano evoluti e quante funzionalità possano offrire. Per questo è opportuno soffermarsi su alcune caratteristiche notevoli dei prodotti che possono essere determinanti per la scelta del vostro prossimo termostato smart; non tutte le funzioni potrebbero servirvi e acquistare quello che rispecchia al meglio l’utilizzo che volete farne non solo vi semplificherà l’utilizzo, ma potrebbe anche farvi optare per un modello più economico con meno funzionalità specifiche.

Compatibilità con l’impianto di riscaldamento

Proprio come per i termostati, non tutti gli impianti di riscaldamento sono uguali. Dai più vecchi impianti centralizzati, fino ai più moderni basati sulla domotica e già predisposti all’utilizzo smart, non tutti i termostati sono compatibili, vi consigliamo per questo di informarvi adeguatamente sulla conformità dell’impianto alla vostra scelta; l’esempio di incompatibilità più lampante si ha con alcuni vecchi sistemi di riscaldamento centralizzato e condominiali: in questo caso il termostato non può gestire in totale autonomia l’accensione e lo spegnimento dei riscaldamenti, comportando quindi inefficienza e malfunzionamenti al comportamento del riscaldamento. In queste situazioni le valvole termostatiche potrebbero risolvere parte dei vostri problemi, ma vi suggeriamo prima di effettuare un qualsiasi acquisto di informarvi adeguatamente riguardo impianto e termostato, sia questo fatto tramite formazione personale o tramite un’installatore professionista.

Compatibilità con assistenti vocali e sistemi operativi dello smartphone

Non tutti i termostati hanno applicazioni dedicate per alcuni sistemi operativi, ed altri non hanno l’integrazione con gli assistenti vocali quali Alexa o l’Assistente Google. Acquistare un prodotto senza queste funzioni, o non compatibile, non inficia il funzionamento basilare del termostato (a meno che non vogliate utilizzare meccanismi di geofencing per la gestione della temperatura), ma potrebbe riservarvi qualche delusione.

Programmabilità

Un termostato può attivare il riscaldamento basandosi sul giorno della settimana, sull’orario, sulla temperatura dell’abitazione o sfruttando il geofencing. Questi parametri sono combinabili tra loro, possono essere più o meno ottimizzati e talvolta alcuni possono essere del tutto assenti; vi suggeriamo per questo di analizzare attentamente in che modo è programmabile il termostato che state acquistando in modo da essere consapevoli che le funzionalità offerte incontrino le vostre esigenze nel modo più adeguato.

Accessori inclusi e compatibilità con altri dispositivi

Il termostato non è più una semplice scatoletta attaccata a un muro; oggi è un dispositivo in grado di comunicare in diversi modi con tanti dispositivi e alcune aziende offrono dei dispositivi compatibili con i termostati da loro prodotti per aumentarne ulteriormente la capacità. Parliamo di valvole termostatiche, interruttori di vario genere, o controllori della temperatura. Prodotti specifici e pensati ognuno per scopi diversi: è importante analizzare anche questi prodotti all’atto dell’acquisto; sia per acquistarli da subito, o per migliorare o ampliare il vostro impianto di riscaldamento in futuro.